Rendez-vous al Mémorial Cap 110 in Martinica

  • Mémorial Cap 110 in Martinica

    Mémorial Cap 110 in Martinica

    © Atout France - Catherine Delanoë - Droits réservés

  • Mémorial Cap 110 all'Anse Caffard in Martinica

    Mémorial Cap 110 all'Anse Caffard in Martinica

    © Atout France - Catherine Delanoë - Droits réservés

  • La Roccia del Diamante in Martinica

    La Roccia del Diamante in Martinica

    © Atout France - Catherine Delanoë - Droits réservés

Rendez-vous al Mémorial Cap 110 in Martinica 97223 Le Diamant mq

Un luogo di visita e raccoglimento

Situato all’Anse Caffard su una falesia di fronte alla Roccia del Diamante nel sud-ovest della Martinica, il Mémorial Cap 110 fu edificato nel 1998 per iniziativa della città di Diamant in occasione del 150^ anniversario dall’abolizione della schiavitù.

Il sito è stato scelto come omaggio alle vittime dell’ultimo naufragio nella storia della Martinica di una nave che trasportava neri, a seguito di una violenta tempesta nel 1830 (solo 86 sopravvissuti su 300).

Laurent Valère è un creativo scultore della Martinica.
Quest’opera che simboleggia la moltitudine di vittime anonime, si compone di un insieme di 15 statue (busti) molto vicine tra loro e collocate a formare un triangolo, in riferimento al commercio triangolare tra Europa, Africa e Americhe.
Inoltre sono rivolte verso l’Africa e il Golfo di Guinea, da cui provenivano molti degli schiavi.

Realizzate in cemento armato e rese bianche dalla sabbia di Trinidad e Tobago, il colore bianco è il simbolo del dolore in Martinica.

Con i volti addolorati e le spalle schiacciate dalla disperazione a causa della lontana destinazione, ognuna di esse pesa 4 tonnellate per 2,5 metri di altezza.
Le onde che si scontrano contro la costa e il soffio degli alisei contribuiscono alla solennità di questo luogo.

Proseguendo la strada sulla costa sud della Martinica, conviene gettare un occhio alla Maison du Bagnard, inserita nel patrimonio storico della Martinica dal 2006.
Minuscola casa dai colori vivaci, è stata costruita da un ex pensionante della Guyana che, dopo 25 anni di villeggiatura, si è istallato al Diamante negli anni 50.

Indirizzo

Cap 110
Plage de l’Anse Caffard
97223 Le Diamant