Rendez-vous al museo del cristallo a Baccarat

  • Lustre Zénith en cristal clair et rouge

    Lustre Zénith en cristal clair et rouge

    © Musée Baccarat Lorraine - Laurent Parrault

  • Salle d'exposition

    Salle d'exposition

    © Musée Baccarat Lorraine - Laurent Parrault

  • Service du tsar

    Service du tsar

    © Musée Baccarat Lorraine - Laurent Parrault

  • Anciennes collections Baccarat

    Anciennes collections Baccarat

    © Musée Baccarat Lorraine - Laurent Parrault

Rendez-vous al museo del cristallo a Baccarat Cours des Cristalleries 54120 Baccarat fr

In tutto il mondo, Baccarat fa rima con eccellenza. Quella degli artisti e vetrai di  questo paesino della lorena che ospita un museo corrispondente, che racchiude oltre 250 anni di storia del cristallo. 

Gioielli, arti culinarie, luminarie, decorazioni: nel cuore dello storico luogo di produzione della Maison Baccarat, tra le mura dell'antica dimora del direttore della fabbrica, scoprirai la leggendaria storia del cristallo. 

Una leggenda ancora viva e che riecheggerà durante la tua visita nel soffio ininterrotto dei forni de la Halle, che si trova proprio di fronte. Un'atmosfera sonora arricchita da una scenografia tanto raffinata da fare onore alla virtuosità degli artigiani del cristallo di ieri e di oggi.  

Baccarat ieri

Del passato, potrai ammirare i pezzi più emblematici del patrimonio di Baccarat, che hanno sedotto nel corso dei secoli i potenti di tutto il mondo. 

Tra questi, il candelabro a 24 braccia della Zaarina Alexandra, prova del legame privilegiato di Baccarat con la corte imperiale russa del XIXo secolo. Per non dimenticare la brocca d'acqua offerta a Carlo X e il famoso vaso con montatura in bronzo dorato Le Tre Grazie, realizzato per l'esposizione internazionale di (1909).

Imperdibile anche la visita ad uno studio di disegno, in cui troneggia un lampadario Zénith in cristallo rosso e trasparente. Un luogo dove è possibile ripercorrere le tappe della fabbricazione di altri prodotti simbolici del savoir-faire di Baccarat, proprio come il celebre Verre Harcourt, emblema dell'impresa. 

Baccarat oggi

Il presente dell'azienda si incarna nei luoghi d'esposizione dai tratti contemporanei, sobri e lienari e, non da meno, nella collaborazione con il grande designer françese Philippe Starck, creatore del famoso lampadario Zénith.

La nostra epoca risuona anche nei diversi savoir-faire, sempre rinnovati e al passo coi tempi. I migliori vetrai, soffiatori e intagliatori, infatti, continuano a creare nuove forme in modo da sviluppare e mostrare al meglio la purezza e la bellezza del cristallo. 

Grandi commissioni reali

L'esposizione termina in modo sorprendente, con la presentazione delle grandi commissioni reali volute dallo Zar Nicolas II, dall'imperatore del Giappone Mutsuhito, dal re Alfonso di Spagna e molti altri... 

Tutte preziose testimonianze dell'art de vivre, dell’eleganza alla francese e dello splendore internazionale di Baccarat.

Indirizzo

Museo BACCARAT
Cour des Cristalleries
54120 Baccarat

 

 

 

Maggiori informazioni

Articoli correlati

Cosa vedere

Nei dintorni