Rendez-vous al museo di Pierre Cardin

  • Pierre Cardin

    Pierre Cardin

    © AFP Photo/Joël Saget

  • Museo Pierre Cardin

    Museo Pierre Cardin

    © Archive Pierre Cardin

  • Museo Pierre Cardin

    Museo Pierre Cardin

    © Archive Pierre Cardin

  • Museo Pierre Cardin

    Museo Pierre Cardin

    © AFP Photo/Joël Saget

Rendez-vous al museo di Pierre Cardin 5 rue saint-merri 75004 paris fr

Il museo di Pierre Cardin “Passé, présent, futur”, ha da poco lasciato Saint-Ouen (93) – dove si trovava dal 2006 – per installarsi nel cuore di Parigi.

Un secondo soffio per questo "sarto partito da zero"

A partire dal 13 novembre 2015, è in un’antica fabbrica di cravatte del Marais, in rue Saint-Merri, che si collocherà il nuovo museo di 1000m².

Organizzato su 3 livelli, ripercorre oltre 60 anni di creazioni firmate Pierre Cardin, che l’ha inaugurato all’età di 92 anni.

Il suo desiderio: mostrare al mondo l’ascesa di un “sarto partito da zero”. Ieri immigrato italiano, il patriarca della moda è diventato oggi un modello da seguire.

La sua carriera, creata con la passione, è motivo di orgoglio: “Ho avuto la fortuna di realizzare tutto ciò che volevo senza aver bisogno di banche ed autorità; dai 20 anni sono stato un uomo libero”, rivela.

200 modelli Alta Moda

Gli inizi della sua carriera li trascorre nella maison Dior nel 1946. Lì confezionerà eleganti cappotti, come il suo celebre cappotto rosso.

Nel 1950, fonda la propria maison ed è nel 1953 che presenta la sua primissima collezione, che si ritrova qui.

Sperimentatore nell’anima, non smetterà mai di giocare con le forme e i materiali (a volte atipici!): cuoio, lamé, lurex, metallo, vinile… creando di volta in volta lunghi abiti, cappotti, abiti da sera e vestiti a bolle.

Pierre Cardin il visionario

È noto anche per le sue creazioni psichedeliche degli anni ’60, ampiamente ispirati dalla conquista dello spazio, all’immagine della sua combinazione unisex Cosmocorps del 1968.

Forme futuriste, colori vivaci e motivi geometrici rivelano il suo sguardo visionario ed estravagante.

Pierre Cardin è anche e soprattutto un avanguardista, come rivelano i suoi gioielli o i suoi pezzi di arredamento “design”, anch’essi esposti. Senza dimenticare i numerosi cappelli, come quelli che preservano gli chignon delle signore…

Da ricordare : di fronte al museo si trova una boutique, dove si può fare qualche follia, sempre con la firma di Cardin

Indirizzo

Museo Pierre Cardin
5, rue Saint-Merri
75004 Parigi

Maggiori informazioni