Rendez-vous al MuséoParc Alésia

  • © Iwan Baan

  • © Christian Richters

  • © Iwan Baan

  • © C. Fouquin

Rendez-vous al MuséoParc Alésia 21150 Alise-Sainte-Reine fr

Al MuséoParc Alesia puoi rivivere la storia in grande!

Rinomato luogo di storia e memoria, Alesia fa parte del patrimonio nazionale dalla celebre battaglia che vide opporsi Cesare a Vercingetorige.

Il Centre d’Interprétation ti propone di scoprire in modo dinamico Alesia. Oggetti antichi e facsimili, diorama, film, bozzetti, supporti multimediali e riproduzioni di macchine da guerra che ti daranno i mezzi per comprendere la storia del luogo. Convivialità e interattività nel programma del MuséoParc: incontri tematici, laboratori didattici, dimostrazioni storiche, audio guide (a scelta tra visita “bambino” con giochi oppure “adulta”), ludoteca per bambini dai 3 agli 8 anni…
Immergiti nel cuore dei combattimenti e lasciati sorprendere dall’impressionante ricostruzione delle linee di difesa romane. Un’immersione a grandezza naturale!!

Alesia è anche…

Una statua emblematica

Per celebrare la fine e il successo delle ricerche intraprese ad Alesia, Napoleone III commissiona allo scultore Aimé Millet una colossale statua di Vercingetorige. Con un’altezza di 6.60m, questa opera è stata eretta nel 1865.

E un sito gallo-romano aperto da oltre 100 anni!

Dopo la sconfitta di Vercingetorige, l’oppidum continua a rimanere occupato. Normalmente una città gallo-romana prospera grazie all’attività di artigiani specializzati nella lavorazione del bronzo. Sarà abbandonata nel V secolo. Allora la popolazione poteva essere stimata ad un migliaio di persone. Le vestigia notevolmente livellate corrispondono alle fondamenta e alle strutture sotterranee dei monumenti e delle abitazioni costruite nel corso dei secoli.

Orizzonte 2016

Il Museo Archeologico

Il Museo archeologico, secondo polo del complesso del MuséoParc, sarà situato sul Mont-Auxoix, non lontano dalla statua di Vercingetorige. Organizzato intorno alle collezioni e alle infrastrutture rinnovate, mostrerà le culture e le civiltà che si sono susseguite sul sito sin dalla Preistoria.
Un ruolo di primo piano spetterà all’organizzazione della città gallo-romana e lo stile di vita degli abitanti – abitazioni, commercio, artigianato, religione .

I Percorsi-scoperta

Passeggiando in famiglia oppure durante escursioni sportive a piedi, in mountain bike o a cavallo, i Percorsi-scoperta permetteranno di conoscere l’ampiezza del territorio di Alesia. Durante l’escursione, costeggiata da segnaletica e punti di informazione, il visitatore potrà adottare il punto di vista ora dei Romani, ora dei Galli.

Accesso

  • In auto:
    Da Parigi a Beaune: A6 uscita n°23 a Bierre-lès-Semur
    Da Digione: A38 poi RD905
    Da Montbard: RD 905
  • In treno:
    Stazione TGV: Gare de Montbard, a 20 minuti (1h tra Parigi e Montbard)
    Stazione TER : Gare des Laumes-Alésia, accanto al sito
  • Tramite canale di Borgogna:
    Tappa nautica a Venarey-les Laumes
  • In bicicletta:
    Pista ciclabile lungo il canale di Borgogna fino a Venarey-les Laumes

Contatti

MuséoParc Alésia
1 route des Trois Ormeaux - BP 49
21150 Alise-Sainte-Reine
Coordinate GPS : 47 32.158  N 4 28.153 E
Tel.: 03 80 96 96 23

Cosa vedere