Rendez-vous a Avignone

  • © ATOUT FRANCE/Jean Malburet

  • © ATOUT FRANCE/Michel Angot

Rendez-vous a Avignone Avignon fr

Residenza papale nel Medioevo, Avignone, situata nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, ha conservato le tracce di questo grandioso destino: il Palazzo dei Papi, il ponte, i bastioni, le chiese e le cappelle conferiscono alla città un’atmosfera unica. Culla di un prestigioso festival di teatro contemporaneo e Capitale Europea della Cultura nel 2000, Avignone ha anche una spiccata propensione per l’avanguardia.

Da non perdere a Avignone

  • Il Palazzo dei Papi
    Residenza dei pontefici nel Medioevo, costituisce il più importante esempio di palazzo gotico in Europa. Da visitare oltre 25 ambienti: la sala da cerimonie, le cappelle, il chiostro, gli appartamenti privati del papa decorati con affreschi inestimabili. 
  • Il celebre Ponte di Avignone
    Il ponte di St Bénezet, testimone di primo piano della storia di Avignone, è conosciuto nel mondo intero per via della celebre canzone. Costruito a partire dal XII secolo, è stato più volte danneggiato dalle piene del fiume Rodano e definitivamente abbandonato nel XVII secolo. 
  • Una passeggiata all'interno dell'insieme monumentale classificato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco
    Il Palazzo dei Papi e il Ponte d'Avignone, ma anche la piazza con la facciata barocca dell’Hôtel des Monnaies, la facciata del Museo del Petit Palais e la Cattedrale des Doms, la cinta muraria dal giardino fino al ponte... 
  • Una passeggiata per la città vecchia con le sue livree cardinalizie e i suoi campanili. 
  • Le strade tipiche e soprattutto la rue des Teinturiers con le sue ruote a pale sul fiume Sorga, in pieno centro città, le stradine che portano ancora i nomi dei vecchi mestieri e delle corporazioni che popolavano i quartieri nel Medioevo, le belle facciate degli hôtels particuliers del XVIII secolo. 
  • Le collezioni dei musei
    La pittura medievale dei Petit Palais, le Belle Arti dal XV al XX secolo al Musée Calvet, gli impressionisti a Angladon (dove è presente il solo Van Gogh della Provenza), le arti decorative a Vouland e l'arte contemporanea della collezione Lambert. 
  • Un momento di relax sotto i platani della Place de l'Horloge, la più animata di Avignone. 
  • Il Rodano e una passeggiata sull'isola della Barthelasse
    La strada di alaggio con la splendida vista sul Palazzo dei Papi e il Ponte di Avignone è molto apprezzata dagli abitanti, per delle passeggiate sportive o in famiglia (itinerari ciclabili segnalati). L'isola è accessibile con la navetta fluviale gratuita. 
  • La gastronomia provenzale e i vini delle Côtes du Rhône 
    Visitate Les Halles, il grande mercato coperto di Avignone, per scoprire frutta, verdura, aromi, olio d'oliva e altre specialità culinarie della Provenza e il sabato approfitatte dei consigli dei grandi chef alla Petite Cusine, un'area del mercato dedicata alle dimostrazioni culinarie. Avignone, capitale dei vini delle Côtes du Rhône, offre anche un'ampia varietà di vini fruttati da degustare nei ristoranti o da acquistare alla Bouteillerie del Palazzo dei Papi. 
  • Una passeggiata in città con le guide dell'Ufficio del Turismo
    Il favoloso destino della città d'Avignone: da novembre a marzo, tutti i sabati alle h10, partenza dal Palazzo dei Papi. Da aprile a ottobre, tutti i mercoledì, venerdì e sabato alle h10, partenza dall'Ufficio del Turismo. 
    La vita dei Papi a Avignone nel XIV secolo: da aprile a ottobre, tutti i lunedì, martedì, giovedì e domeniche alle h10. Partenza dall'Ufficio del Turismo (tranne la domenica quando si parte dal Palazzo del Papi). Questa visita è incentrata sul Palazzo dei Papi e la venuta dei Papi ad Avignone.  

Visitare Avignone

Il City Pass Avignon Passion è gratuito e valido per 15 giorni per tutta la famiglia (massimo 5 persone). Dopo la prima visita ad un museo o a un sito partecipante all'iniziativa, tutte le visite successive saranno scontate. 

Come arrivare a Avignone

In treno

Avignone è dotata di due stazioni: la prima, in centro città, dove arrivano principalmente i treni espressi regionali e la seconda, a dieci minuti dalla città, riservata ai TGV, che collegano Avignone in 2h30 a Parigi e in 30 minuti a Marsiglia. Vi sono, inoltre, molti altri collegamenti con le principali città francesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito internet delle ferrovie francesi

In aereo

L'aeroporto più vicino che effettua collegamenti diretti con l'Italia è quello di Marsiglia, dove partono e arrivano voli Air France da Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo. Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.airfrance.it

In auto

Per decidere l’itinerario dalla vostra città di partenza a Avignone (dal percorso più rapido all'itinerario turistico a tappe): www.viamichelin.it 
Per sapere tutto sui prezzi dei pedaggi, le aree di servizio e di riposo, le stazioni di servizio presenti sul vostro percorso e i dettagli del vostro itinerario, consultate il sito www.autoroutes.fr
Per conoscere lo stato del traffico: http://www.bison-fute.equipement.gouv.fr 
In macchina, potete ascoltare la radio Autoroute FM sulla frequenza 107.7. 

Ufficio del Turismo di Avignone

41 cours Jean Jaurès
BP 8 84004 Avignon Cedex 1
Tel: 0033 (0)4 32 74 32 74
Fax: 0033 (0)4 90 82 95 03
E-mail: information@ot-avignon.fr

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Cosa vedere

Nei dintorni