Rendez-vous a Bagnères de Bigorre

  • © Wikimedia Commons / Serge Ottaviani

Rendez-vous a Bagnères de Bigorre 65201 Bagnères-de-Bigorre fr

Bagnères-de-Bigorre è situata nel cuore della Hautes-Pyrénées, a 550 m di altitudine, ai piedi del Pic du Midi e i leggendari colli di Aspin e di Tourmalet. Il Grand Tourmalet offre più di 100 km di piste. La più grande area sciistica dei Pirenei francesi.


Dopo aver scoperto le acque calde delle fonti termali, i romani costruiscono le prime terme circondate da una città, " Vicus Aquensis " (la città delle fonti), che si estende su una superficie almeno della metà dell’attuale città di Bagnères de Bigorre.


Bagnères e la sua architettura caratteristica delle città termali è circondata da uno scrigno di natura incontaminata. Questo ambiente in cui perdura un’agricoltura tradizionale, offre molteplici possibilità di scoperte allo stesso tempo sportive e familiari. Rimane la prima stazione termale del dipartimento e accoglie più di 8000 ospiti ogni anno.


Una delle rare vestigia di quest’epoca è l’ex voto che orna l’attuale scala delle « Grands Thermes » e sulla quale si può leggere : « A la personne divine d'Auguste, Secundus, fils de Sembedo, a été élevé cet autel au nom des habitants du Bourg des Eaux et au sien propre » (Alla persona divina di Augusto, secondo figlio di Sembedo, è stato edificato questo altare a nome degli abitanti del Borgo delle Acque e al proprio). Questa dedica fa supporre che Bagnères allora si chiamasse « Vicus Aquensis » (Città delle fonti).


La reputazione della stazione è strettamente legata ai grandi nomi che l’hanno frequentata.


Da non perdere

 

  • La chiesa di Saint Vincent classificata come Monumento Storico
  • La Tour des Jacobins
  • L’antica chiesa di Saint Jean
  • La Casa d’Uzer
  • La via del Vecchio Mulino

 

Tra i siti naturali :

 

  • La passeggiata detta « les allées de Maintenon »
  • L’insieme formato dal Vieux Bagnères
  • Il vallone del Salut

Maggiori informazioni

Related videos

 
 

Sponsored videos