Institut Lumière a Lione

  • Le Hangar, il primo luogo dove è stato girato un film

    Le Hangar, il primo luogo dove è stato girato un film

    © Institut Lumière

  • Le Mur des Cinéastes nella via del 1^ film a Lione

    Le Mur des Cinéastes nella via del 1^ film a Lione

    © Institut Lumière

  • Interno dela Villa Lumière con un modellino della villa in miniatura

    Interno dela Villa Lumière con un modellino della villa in miniatura

    © Institut Lumière

  • Nel 1900, Louis Lumière dipone il brevetto del Photorama permettendo la riproduzione completa dell'orizzonte

    Nel 1900, Louis Lumière dipone il brevetto del Photorama permettendo la riproduzione completa dell'orizzonte

    © Institut Lumière

Institut Lumière a Lione Rue du 1er Film 69008 Lyon fr

La famiglia Lumière ha rivoluzionato il mondo della fotografia ed ha inventato il cinematografo. A Lione, l’Institut Lumière le rende omaggio nei luoghi stessi della nascita della 7^ arte.

Alla fine del XIX secolo, Antoine Lumière, industriale, e i suoi due figli, Auguste e Louis, hanno una convinzione: l’immagine animata è il mercato del futuro… a condizione che la fotografia in movimento sia proiettata su un grande schermo.

Nel 1895, i fratelli Lumière trovano una soluzione: inventano il cinematografo e – con il cinema – perfezionano i lavori di Thomas Edison*.

La grande epopea della 7^ arte è, da allora, sulla rampa di lancio. E sono proprio gli inizi di questa fantastica avventura cinematografica che ti sono raccontati appena superi le porte della Villa Lumière, museo dell’Institut.

Percorso scientifico e storico

In questa magnifica abitazione borghese (classificata come monumento storico) dove visse la famiglia Lumière, farete scoperte scientifiche e storiche, all’insegna della cinematografo e della fotografia. Potrai scoprire:

  • il Cinématographe che, in prima mondiale, proiettà i primi 10 film il 28 dicembre 1895 al Grand Café a Parigi davanti ad un pubblico lasciato di stucco
  • proiezioni di film Lumière commentati
  • prime camere e fotografie a colori
  • il Photorama, questo procedimento che permette di ammirare foto proiettate a 360° su 6 m di altezza ti farà entrare al porto di Marsiglia, così com’era all’inizio del XX secolo

L’uscita dalle officine Lumière”, 1^ film della storia del cinema

Appena usciti dal museo, entrerai nei giardini della villa. Un’oasi di pace, un tempo brulicante dell’attività operaia delle officine Lumière, distrutte all’inizio degli anni 70. Degli edifici non rimane più nulla, tranne l’Hangar, completamente rinnovato.

Questo hangar non è altro che l’ambientazione originale del primo film della storia: L’uscita dalle officine Lumière. Un film girato nel 1895 da Louis Lumière.

Hollywood… alla lionese

Più lotano, lungo la via del Premier-Film si trova Le Mur des Cinéastes, dove una moltitudine di placche riempiono lo spazio.

Ognuno porta il nome di una celebrità che ha reso omaggio ai fratello Lumière.

Da non perdere ogni anno ad ottobre, il Festival Lumière, il cui programma si concentra principalmente sul cinema classico.

Dal 2009, questo festival ha premiato personaggi come Clint Eastwood, Milos Forman, Gérard Depardieu, Ken Loach, Tarantino e Pedro Almodóvar.

*Edison inventò il kinetoscopio, un apparecchio che permette di visionare in modo continuato una pellicola di 35 mm, ma da un’unica persona. Se Edison ha inventato la pellicola, i fratelli Lumière hanno inventato il cinema per più spettatori grazie alla proiezione su grande schermo.

Accesso

  • Auto
    Da Parigi / Ginevra: prendere la periferica Sud, uscita Grange Blanche e seguire Lyon Centre
    Da Marsiglia: prendere Lyon Centre e poi la riva sinistra. Sull’avenue Berthelot, prendere direzione Monplaisir, avenue dei fratello Lumière
  • Treno
    L’Institut Lumière si trova a 10 min dalla stazione della Part-Dieu e a 15 min dalla stazione di Perrache.

Indirizzo

Institut Lumière
25, rue du Premier-Film
69008 Lione

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Cosa vedere