Il Museo del Louvre

  • © Atout France/Maurice Subervie

Il Museo del Louvre Parigi fr

Nel cuore di Parigi, il Louvre ospita straordinarie collezioni, opere di arte, tra cui la famosa Gioconda di Leonardo da Vinci, ma anche la Venere di Milo, la Vittoria di Samotracia e altre importanti collezioni di quadri come "Le Sacre di Napoleone 1er " di David, " La libertà guidant le peuple " di Eugène  Delacroix o ancora " Le radeau de la Méduse " di Géricault. 

Metro

Palais Royal - Museo del Louvre. 

Le trasformazioni dell'insieme architettonico che ospita il Louvre

All'origine il Louvre era un castello/forte, costruito dal re Filippo Augusto nel 1190. 
Francesco 1° lo trasforma in un palazzo Rinascimentale e nel 1594, Enrico IV collega attraverso la "Grande Galérie" il Palais del Louvre al Palais des Tuileries che era stato costruito da Caterina dei Medici. La Cours Carrée sarà edificata sotto il regno di Luigi XIII prima e Luigi XIV dopo, quadruplicando così la superficie della vecchia corte Rinascimentale. 

Nel 1678 Luigi XIV,si stabilisce a Versailles che diventa così il simbolo del suo potere. Nel XIX° secolo, con l'aiuto di Napoleone III, il Louvre conoscerà una nuova fase di ampliamento: unificazione definitiva des Tuileries e del Louvre e completamento dell'ala Richelieu.

Ma nel 1871, il Palais des Tuileries sarà  distrutto da un incendio e non verrà mai più ricostruito. Infine sotto la presidenza di François Mitterrand, viene attuato il progetto del Grand Louvre che  include la Piramide e la riapertura al grande pubblico dell'ala Richelieu che era stata la sede del Ministero delle Finanze per molto tempo.

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni