Museo dell’Armée – Hôtel National des Invalides a Parigi

  • © V.Castro/SipaPress/CRT PIdF

  • © V.Castro/SipaPress/CRT PIdF

Museo dell’Armée – Hôtel National des Invalides a Parigi Boulevard de la Tour-Maubourg 75007 Paris fr

Costruito a partire dal 1670 dall’architetto Bruant in stile classico francese, l’Hôtel des Invalides era inizialmente un ospedale militare.

Le inestimabili collezioni del Museo dell’Armée, dal Medioevo ai giorni nostri, permettono di conoscere meglio la storia militare della Francia in un percorso completamente modernizzato:

  • armature e armi reali
  • spade, artiglieria, uniformi
  • emblemi, dipinti, fotografie
  • effetti personali di personaggi storici

La varietà, il numero di oggetti e il periodo cronologico coperto dalle collezioni fanno del museo dell’Armée, uno dei principali musei d’arte e storia militare al mondo.

La Grande Guerra

Nell’ampia area dedicata alle due Guerre Mondiali, 4 sale permettono ai visitatori di capire concretamente perché la Prima Guerra Mondiale segnò così profondamente chi la visse, sia in prima linea che in ultima.

Il percorso proposto inizia subito dopo la sconfitta del 1871, quando lo spirito di vendetta passa per un risanamento senza precedenti dell’esercito francese, collocando il patriottismo al centro dei valori civici.

Influenza della Rivoluzione Industriale

Le arme e gli equipaggiamenti presentati ricordano fino a che punto la rivoluzione industriale abbia trasformato le condizioni dello scontro. Traducono anche la brutalità della guerra subita dai combattenti, mentre certi oggetti personali esposti restituiscono una dimensione commovente al conflitto.

Le collezioni mostrano anche il largo ventaglio della varietà dei belligeranti e della moltiplicazione dei fronti che trasformano questo conflitto – prima europeo – in una vera guerra mondiale. È per questo che si fa riferimento anche ad un bilancio contrastato del conflitto nell’area “Lutto e vittoria”.

Archivi filmati e diversi supporti didattici attribuiscono senso ai pezzi della collezione, uniformi, armi, veicoli e oggetti personali presentati nelle vetrine.

Sui muri, locandine e foto, spesso provenienti da raccolte private, illustrano le tematiche del conflitto.
I visitatori possono anche scoprire un taxi della Marne, un modellino di prima linea di trincee e la tromba dell’armistizio dell’11 novembre 1918.

Accesso

  • Côté Esplanade des Invalides, 129 rue de Grenelle.
  • Côté Place Vauban.

Indirizzo

Musée de l'Armée - Hôtel national des Invalides
129 rue de Grenelle
75007 Parigi
Tel.: + 33 (0)8 10 11 33 99

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni