Il Parco naturale regionale dei Grands Causses

  • © CRTMPD

  • Città Templare di Larzac

    Città Templare di Larzac

    © CRTMPD

  • Viadotto di Millau

    Viadotto di Millau

    © CRTMPD

Il Parco naturale regionale dei Grands Causses Boulevard de l'Ayrolle 12100 Millau fr

Il Parco naturale regionale dei Grands Causses (315.649 ettari) si estende nella parte ovest del dipartimento dell’Aveyron.

Creato nel 1995, questo Parco naturale comprende:

  • pays de Millau
  • causse du Larzac
  • causse Noir e gole della Dourbie
  • pays de Roquefort
  • valle del Tarn
  • causse di Séverac
  • regione del Lévézou dove si trovano i più grandi laghi di Francia

Spazi vasti e gole spettacolari

Su gran parte del territorio dominano le forme sporgenti dei causse. Queste ampie aree di roccia calcarea che ricordano le steppe,  creano spettacolari contrasti con le forme rocciose create dai fiumi: gole del Tarn, gole della Jonte, canyon della Dourbie, raspe del Tarn.

Patrimonio Mondiale UNESCO

Pezzo forte dei Grand Causses, il Larzac è stato iscritto nel 2011 nel Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. In effetti appartiene al complesso Causses et Cévennes, rinomato per il suo patrimonio naturale ma anche per il valore universale della pastorizia che vi viene praticata dalla notte dei tempi.

Le mandrie di pecore, gli ovili di losa e les lavogne, queste riserve d’acqua scavate nel terreno, servono da testimonianza.

Idee visita

A pochi km da Millau e il suo viadotto, nel grande sito dei Midi-Pirenei le possibilità di escursioni sono numerose.

Potrai per esempio visitare le cantine di Roquefort, scendere il Tarn o la Dourbie in canoa, sperimentare il parapendio sopra Millau.

Puoi scoprire anche le città templari e ospedaliere del Larzac, o Micropolis, la Città degli Insetti. Passeggia tra le vigne delle Côtes de Millau, o osserva gli avvoltoi che sono stati reintrodotti con successo nelle gole della Jonte.

Articoli correlati

Cosa vedere