Rendez-vous a Perpignan

  • Quai Vauban

    Quai Vauban

    © Bertrand Pichène

  • Hôtel Pams

    Hôtel Pams

    © Bertrand Pichène

  • Palais des rois de Majorque

    Palais des rois de Majorque

    © Service photo - Ville de Perpignan

  • Parc Saint Vincens

    Parc Saint Vincens

    © Service photo - Ville de Perpignan

  • Place Arago

    Place Arago

    © Service photo - Ville de Perpignan

  • Place Jaubert de Passa

    Place Jaubert de Passa

    © Service photo - Ville de Perpignan

  • Campo Santo

    Campo Santo

    © Service photo - Ville de Perpignan

  • Théatre de l'Archipel

    Théatre de l'Archipel

    © Service photo - Ville de Perpignan

Rendez-vous a Perpignan Palais des Congrès - Place Armand Lanoux 66002 Perpignan fr

Capitale della Catalogna francese

Perpignan, capitale dei Pirenei Orientali nella Linguadoca-Rossiglione, è l’ultima grande città prima della frontiera spagnola.
È il ponte di collegamento privilegiato tra Barcellona e il sud della Francia.
Ai piedi dei Pirenei e a pochi chilometri dal mare, tanti sono i suoi punti di forza, con un cuore che batte al ritmo catalano.

Si trova nel cuore di una privilegiata cornice naturale: il litorale mediterraneo con stazioni rinomate come Collioure, massicci montuosi tra cui si distinguono il massiccio del Canigou, i vigneti e i frutteti del Rossiglione.

Città universitaria, d’arte e di storia, Perpignan riuscirà a sedurti con i suoi contrasti, la sua vitalità a volte esuberante e la sua ospitalità…
L’architettura mediterranea, con le viuzze sinuose dal fascino medievale, le palme nelle vivaci piazze, il sole che invita a passeggiare o a fare shopping nelle numerose boutique o nei mercati del sud.

Spesso terra di rifugio, Perpignan ha riunito per secoli popoli di diversa origine che hanno impregnato la cultura e lo stile di vita di questa città del sud.

Da non perdere

Con una storia secolare, la città gode di molte ricchezza, in particolare della sua età d’oro con il regno di Maiorca. Lo testimoniano i suoi monumenti principali.

  • Palais des Rois de Majorque, fortezza del XIV secolo
  • Loge de la Mer, antica giurisdizione commerciale e marittima
  • Hotel de Ville con il suo splendore gotico e il Palais de la Députation
  • Castillet, che è stato castello, porta della città e carcere, è oggi il simbolo di Perpignan
  • Cathédrale Saint-Jean-Le-Baptiste e il Campo Santo, il più grande cimitero di Francia
  • Eglise Saint-Jacques, punto di partenza della Procession de la Sanch tutti i venerdì santi
  • Musée Hyacinthe Rigaud, con una collezione d’arte gotica catalana e dipinti moderni (Maillol, Picasso…)


Anche l’architettura contemporanea ha avuto modo di svilupparsi, con la nuova stazione per i TGV e, lungo il fiume Tech, il Théâtre de l’Archipel, ideato da Jean Nouvel.

Gastronomia

Ecco alcune specialità catalane dai nomi piuttosto singolari: boles de Picoulat, bullinada, escalivade alle verdure, escargot alla catalana, bougnette, ollada, braccia di gitano…

Gli amanti dei vigneti si sentiranno appagati nel paese del moscato e del grenache, dei vini rossi, bianchi e rosé… I nomi dei vigneti sono pura poesia: Côtes du Roussillon, Rivesaltes, Collioure, Banyuls…

Eventi

  • Festival “Tilt”: l’appuntamento annuale per i fan della musica elettronica (marzo)
  • Festival del cinema “Confrontation” (Cinema e Storia): ogni anno in primavera
  • Festa di San Giovanni (giugno)
  • Jeudis de Perpignan: animazioni, musica e teatro ogni estate per le vie della città
  • Festival delle Guitares au Palais: ogni estate, l’ultimo weekend d’estate
  • Festival “Visa pour l’image”: il più grande festival internazionale di fotogiornalismo, ogni anno ad inizio settembre
  • Festival “Jazzèbre”, ogni anno, per più di 3 settimane, un grande viaggio musicale sul jazz e la musica del mondo (settembre – ottobre)
  • Festival de la Voix, che unisce musicisti, foniatri e cantanti per un weekend all’insegna della musica (ottobre)

Accesso

  • In aereo: l’aeroporto di Perpignan-Rivesaltes assicura voli nazionali ed internazionali (alcuni solo in determinati periodi dell’anno) con destinazione Paris-Orly, Nantes, Palma di Maiorca, Birmingham, Londra, Southampton, Dublino e Bruxelles
  • In auto: la città è collegata a Narbonne a nord e a Barcellona a sud tramite l’autostrada A9
  • In treno: la stazione di Perpignan è servita da TGV, Intercity e treni regionali della regione Linguadoca-Rossiglione

Contatti

Ufficio del turismo di Perpignan
Palais des Congrès
Place Armand Lanoux - BP 40215
Perpignan Cedex, 66002

Tel.: + 33 (0)4 68 66 30 30
Mail : contact-office@perpignan.fr


“L’abuso di alcool può nuocere alla salute, consumare con moderazione”

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Nei dintorni