Il Quartiere latino

  • © Atout France/Hervé Le Gac

Il Quartiere latino Parigi fr

Questo quartiere deve il suo nome alla lingua parlata dai dotti e dai rappresentanti del clero ( latino ) che vivevano nella zona durante il Medioevo.

È un quartiere frequentato essenzialmente da studenti per la presenza di diverse università tra cui la prestigiosa Sorbonne, il Collegio di Francia, la biblioteca Sainte –Geneviève ma anche licei importanti e scuole rinomate. 

Nel Maggio '68, questo quartiere è stato teatro dei diversi movimenti della contestazione studentesca. 
Oggi, anche se le università, case editrici e librerie specializzate sono ancora in questo quartiere, l'atmosfera che si respira è sempre un po’ intellettuale ma allegra. Ci si dà appuntamento alla fontana in fondo al boulevard Saint Michel chiamato " boul'Mich ", e si risale il corso lungo le boutique verso Saint-Germain dove si può mangiare greco passando da rue de la  Huchette. 

Metro

Saint-Michel, Cluny-Sorbonne, Luxembourg e Odéon. 

Il Giardino di Lussemburgo 

Creato nel 1612 sotto il regno di Maria dei Medici, il Jardin du Luxembourg, che ospita il  Palais du Luxembourg, sede del Senato, è uno dei luoghi preferiti dai parigini, studenti o perditempo. I giocatori di scacchi si danno appuntamento vicino all'Orangerie e nelle belle giornate il chiosco, all’estremità opposta,vengono organizzati numerosi concerti che rallegrano l’ambiente.

 Il Pantheon

Il Pantheon, una chiesa antica che, ospita dalla Rivoluzione in poi " le ceneri degli Uomini illustri", Voltaire, Jean-Jacques Rousseau, Marie Curie…

L'Hotel di Cluny

L’ Hotel di Cluny ospita i capolavori del Medioevo, ma anche le vestigia delle Terme gallo-romane.

Maggiori informazioni

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni