Siti naturali unici in Bretagna

  • Sulle sponde del Canale di Nantes a Brest, nel cuore della Bretagna, due ciclisti si dirigono verso la piccola cappella di Notre−Dame de la Pitié a Mellionnec, nelle Côtes d 'Armor.

    Sulle sponde del Canale di Nantes a Brest, nel cuore della Bretagna, due ciclisti si dirigono verso la piccola cappella di Notre−Dame de la Pitié a Mellionnec, nelle Côtes d 'Armor.

    © © Atout France/Pascal Gréboval

  • Turisti che visitano strutture monolitiche erette tra 6000 e 2000 anni a.C. nell'epoca neolitica. La leggenda vuole che S Cornély, inseguito da alcuni soldati romani, si girò verso di loro e li trasformò in pietra (oggi chiamati menhirs).

    Turisti che visitano strutture monolitiche erette tra 6000 e 2000 anni a.C. nell'epoca neolitica. La leggenda vuole che S Cornély, inseguito da alcuni soldati romani, si girò verso di loro e li trasformò in pietra (oggi chiamati menhirs).

    © Atout France/Michel Angot

Siti naturali unici in Bretagna Rennes fr

Trekking, ma anche pesca, scalata, kayak, mountain bike, equitazione… l’entroterra della Bretagna è il paradiso delle vacanze ecosostenibili. 


Partite in bicicletta alla scoperta di questa regione lungo la Vélodyssée da Roscoff a Nantes. Composta all’ 80 % da vie verdi, percorre in Bretagna gran parte del Canale di Nantes a Brest e attraversa paesaggi molto diversi fra loro, dalla baia di Morlaix alle paludi di Redon.


Fate a piedi il Tro Breizh ! Nel Medioevo, il giro di Bretagne o Tro Breizh era il pellegrinaggio in onore dei Sette Santi Fondatori della Bretagna. Il pellegrino andava ad inginocchiarsi sulle tombe dei vescovi fondatori : Brieuc e Malo nella loro città, Samson a Dol-de-Bretagne, Patern a Vannes, Corentin a Quimper, Pol Aurélien a Saint-Pol-de-Léon e Tugdual a Tréguier. Ogni anno i viandanti compivano una delle sette tappe.


Da non perdere: la Pointe du Raz, un capolavoro della natura bretone, l’unico ad avere il marchio« Grand Site de France ». Questo paesaggio mozzafiato si percorre da soli o in compagnia, secondo diversi temi : sensazioni forti o passeggiate dolci e di svago.


Immergetevi in uno spazio fuori dal tempo esplorando il Parco Naturale Regionale di Armorica, che comprende 4 territori dalla forte personalità : le isole del mare di Iroise (Ouessant, l’arcipelago di Molène e Sein), la penisola di Crozon, l’Aulne marittima e i Monts d’Arrée. Dall’alto di aride creste, si svelano panorami magnifici. Il trekking è senza dubbio il miglior modo di scoprire i segreti del Parco.

 

Maggiori informazioni