Rendez-vous sul litorale mediterraneo

  • © Atout France / Jean François Tripelon-Jarry

  • © Atout France / Nicole Lejeune

Rendez-vous sul litorale mediterraneo

Nel sud della Francia le coste mediterranee si estendono per 901 km. Dai Pirenei alle Alpi, dalla Spagna all’Italia, questo litorale costituisce, in tutte le sue varietà, una vera e propria fonte d’attrazione per i turisti del mondo intero.  

Il litorale della Linguadoca-Rossiglione

Il litorale della Linguadoca-Rossiglione si estende dai Pirenei fino alla Camargue. Alla frontiera spagnola i Pirenei si gettano nel Golfo del Leone, sulla rocciosa e selvaggia Costa Vermiglia, paradiso degli amanti del trekking e dei tuffi. Il rilievo del litorale si appiana poi lungo la Costa d’Ametista, da Perpignan fino a Montpellier, passando per Narbonne e Béziers. L’abbondanza di spiagge di sabbia offre ai turisti il contesto ideale per il relax. Le coste della Linguadoca annoverano anche numerosi punti rinomati per la pratica del kitesurf
Al Delta del Rodano si trova la costa della Camargue, naturale e selvaggia. La CamargueParco Naturale Nazionale, è una riserva botanica e zoologica nota per la varietà degli uccelli che ospita, per i fenicotteri rosa e i cavalli selvaggi.

Le coste provenzali e la Costa Azzurra

A est della Camargue c’è la Provenza con il capoluogo Marsiglia. La seconda città di Francia, calorosa e accogliente, val bene una visita, specialmente per la sua antica storia, la basilica della Bonne Mère, il Vecchio Porto. All’uscita da Marsiglia, Cassis e le Calanques offrono paesaggi naturali dalla bellezza straordinaria. Nel Mediterraneo dell’est, il Var e la Costa Azzurra sono dei paradisi apprezzati da tempo dai turisti del mondo intero. Tra il Mediterraneo e le Alpi sorgono una moltitudine di stazioni balneari, nel tratto di costa compreso tra Tolone e la frontiera italiana. Tra le più rinomate ricordiamo Saint-TropezLe LavandouFréjus-Saint-RaphaëlJuan-les-Pins e, ovviamente, Cannes e Nizza

Related videos

 
 

Sponsored videos