Rendez-vous sulla Côte d’Opale

  • © ATOUT FRANCE/Jérôme Berquez

  • © ATOUT FRANCE/R-Cast

Rendez-vous sulla Côte d’Opale 59140 Dunkerque fr

Basta lasciare le vie a scorrimento rapido che portano verso il sud e dirigersi a ovest per scoprire un mondo di paesaggi spettacolari.

Su un centinaio di km, attraversando il Nord-Pas de Calais, da Dunkerque fino alla Baie de la Somme, passando per Calais, Boulogne-sur-Mer e il Touquet-Paris-Plage, la Côte d’Opale offre un’impressionante distesa di insenature e dune che orlano una campagna punteggiata da campanili, mulini e campi di papaveri.

Il cap Blanc-Nez (134 m) e il gemello cap Griz-Nez (45 m) dominano maestosamente il famoso stretto del Pas-de-Calais che separa la Francia dall’Inghilterra.

La vista sulla Côte d’Opale è superba, con un bel sentiero per escursioni che permette di ammirare i paesaggi selvaggi. Entrambi sono classificati dal 1987 nel Sito Nazionale dei Deux Caps.

Sul percorso si trovano le città di Calais, primo porto di viaggiatori in Francia, e Boulogne-sur-Mer, a una trentina di km a sud di Calais, antica base navale romana fortificata nel XIII secolo.

Il Touquet-Paris-Plage, all’estremità sud della Côte d’Opale, all’imboccatura della Manica, tra mare e foresta, offre una magnifica spiaggia di sabbia fine.

La Côte d’Opale ospita numerose altre stazioni balneari e luoghi di villeggiatura che, anche se meno importanti, sono altrettanto affascinanti. Qualche nome: Le Portel, Wissant, Ambleteuse, Wimereux, Hardelot, Berk-Plage…

Scopri tutte le coste litorali dal confine belga alla Bretagna: la Côte d’Opale, il litorale della Normandia, della Piccardia e della Bretagna.

Related videos

 
 

Sponsored videos