Rendez-vous sulla Route del monoi in Polinesia

  • L'olio monoi di Tahiti

    L'olio monoi di Tahiti

    © Zoltan Lengyel

Rendez-vous sulla Route del monoi in Polinesia Tahiti pf

Creata il 3 giugno 2010 dall’Institut du monoi, la Route del monoi nella Polinesia francese ti invita a scoprire i segreti della produzione e le qualità del monoi, l’olio profumato e sacro del Pacifico, oggi esportato in tutto il mondo.

Monoi… un nome che anche da solo riesce ad evocare sole, vacanze, regioni lontane e profumi floreali ed esotici.
Nella Polinesia francese, è una vera e propria istituzione, uno stile di vita, una prodotto quotidiano dai mille usi (cosmetica, massaggi…).

La Semaine du Monoï, chiamata “Monoï Here” (“caro monoi”), organizzata a settembre, mostra tutto l’affetto che gli abitanti della Polinesia hanno per questo prodotto di culto.

Quest’ultimo si ottiene dalla macerazione di fiori di tiaré nell’olio di copra raffinata, estratta dalle noci di cocco raccolte in Polinesia su terreni di origine corallina.

Sull’isola di Tahiti, un percorso di scoperta e di iniziazione in 22 tappe, identificate da una originale segnaletica, permette un’immersione totale per saperne di più sulle materie prime, sulla produzione e sugli usi del monoi.

Visita nei campi di tiarè o di palme da collo, laboratori botanici, produzione di monoi tradizionale o per macerazione, proposte di massaggi praticamente da un tuhua (guaritore tradizionale) o in una spa ultramoderna, ogni tappa è l’occasione per incontri unici.

Da giugno 2013, sono state aggiunte 4 tappe supplementari sull’isola di Moorea.

Questi itinerari ti permetteranno di scoprire non solo la storia del monoi, ma anche di scoprire (o riscoprire) queste due isole, entrando nella realtà quotidiana degli abitanti che ti renderanno partecipe del loro savoir-fare e ti faranno ammirare i paesaggi, viaggiando nella magia del Pacifico