Vignobles & Découvertes : Coteaux Sud d’Épernay e Côte des Blancs

  • © JK. Graeber / CDT Marne

  • © JK. Graeber / CDT Marne

Vignobles & Découvertes : Coteaux Sud d’Épernay e Côte des Blancs 51200 Epernay fr

Il marchio Vignobles & Découvertes mira a proporre visite e servizi di qualità sulla tematica del vigneto. È rivolto ad una clientela interessata al mondo dei vini ma non per forza intenditrice e propone una gamma di servizi di qualità: alloggi, siti culturali, attività e passatempi, ristoranti, eventi e scoperta di aree naturali…

Il marchio è presente in sei destinazioni in ChampagneCôte des Bar, Coteaux du Sézannais, Valle della Marne, Montagna di Reims. Massiccio di Saint Thierry, valle dell'Ardre e Coteaux Sud d'Epernay et Côte des Blancs.

Destinazione Coteaux Sud d'Epernay e Côte des Blancs

La côte des Blancs è al centro della storia dello Champagne.

La scoperta del territorio si può fare attraverso la strada turistica della Champagne, il cui punto di partenza si trova sulla celebre Avenue de Champagne a Épernay, capitale storica della Champagne.I paesaggi e il territorio presentano due regioni vinicole dalle caratteristiche leggermente differenti. Uscendo dalla pianura, alle porte di Plivot, i versanti appaiono in prossimità di Chouilly e Cramant. In questa regione, i vigneti occupano molti pendii dell’altopiano cesellato da diversi corsi d’acqua. In queste terre sono per lo più coltivati il pinot meunier (56%), lo chardonnay (32%) e il pinot nero (12%).

A partire da questi villaggi il paesaggio cambia. Il territorio presenta un rilievo scosceso rispetto alla pianura. Il territorio è composto da una parte elevata boscosa e, dei versanti coltivati a vigne, dalle alture dei versanti fino alle  pianura che s’inchina e lascia posto alle colture di cereali. Questo territorio coltiva per lo più lo chardonnay che rappresenta il 97% delle vigne e la cui influenza è causa della nomea di collina “des blancs”

Questo territorio conta 69 servizi turistici:

  • 20 cantine, tra cui Maison de Champagne Moët et Chandon a Epernay
  • 11 alloggi, tra cui l’Hostellerie du Mont Aimé a Bergères-les-Vertus
  • 6 ristoranti, tra cui « La Briqueterie » a Vinay
  • 6 siti del patrimonio, tra cui il Museo della vigna e del vino a Le Mesnil-sur-Oger
  • 7 attività, tra cui le « frizzanti  scoperte » a Monthelon
  • 9 eventi, tra cui « Pierry Art’ » a Pierry
  • 1 ufficio del turismo a Epernay
  • 4 operatori turistici

Cosa vedere

Nei dintorni