10 grandi mostre da non perdere

Da 04 maggio 2016 a 15 gennaio 2017
  • Musée d'Orsay

    Musée d'Orsay

    © Paris Tourist Office - Photographe: Daniel Thierry

10 grandi mostre da non perdere

A Parigi:

 

  • Al Museo Marmottan Monet, L’arte e l’infanzia, fino al 3 luglio 2016.
  • Al Museo d’Orsay, grande mostra, un centinaio di opere, su Henri Rousseau il Doganiere, fino al 17 luglio 2016.
  • Al Centre Pompidou protagonista Paul Klee in una retrospettiva inedita fino al 1 agosto 2016 e dal 21 settembre al 23 gennaio 2017 un’altra grande retrospettiva dedicata a René Magritte.
  • Al Petit Palais dal 19 ottobre al 15 gennaio 2017, la vita e l’opera di Oscar Wilde, irlandese di nascita ma parigino di cuore, morto nella capitale francese il 30 novembre 1900 e sepolto al Père Lachaise.

A Villeneuve d’Ascq, vicino a Lille, al Museo du LAM, Amedeo Modigliani (1884-1920). Una retrospettiva fino al 5 giugno 2016.

A Giverny al Musée des Impressionnismes, Gustave Caillebotte, pittore e giardiniere, fino al 3 luglio 2016.

A Lione, al Musée des Beaux Arts: Autoritratti: da Rembrant al selfie, fino al 26 giugno 2016.

A Aix-en-Provence, all’Hôtel de Caumont, dal 4 maggio al 18 settembre: Turner e il colore, in collaborazione con la Tate Britain di Londra e la galleria Turner Contemporary di Margate. E alla Fondazione Vasarely dal 2 giugno al 2 ottobre, Victor Vasarely (1906-1997) MultipliCITÉ per il 110° Anniversario della nascita dell’artista.

A Avignone, al Museo Vouland la retrospettiva Victor Vasarely - En mouvement, con opere originali inedite provenienti da collezioni private e dai due musei Vasarely ungheresi, stesse date della mostra di Aix.