Il 70° anniversario della battaglia di Normandia: musei ed esposizioni

Da 01 marzo 2014 a 31 agosto 2014
  • Memoriale di Caen

    Memoriale di Caen

    © Atout France/CDT Calvados

  • ARROMANCHES LES BAINS

    ARROMANCHES LES BAINS

    © Atout France/CDT Calvados

  • ARROMANCHES LES BAINS

    ARROMANCHES LES BAINS

    © Atout France/R-Cast

Il 70° anniversario della battaglia di Normandia: musei ed esposizioni Calvados fr

Musei ed esposizioni per capire la Storia 

MUSEI

Prima tappa indispensabile per comprendere la Seconda Guerra Mondiale e lo Sbarco degli Alleati in Normandia, il memoriale di Caen presenta delle esposizioni pedagogiche. Quest’anno, si arricchisce di una ricostruzione di un bunker tedesco. 

Il museo dello Sbarco, il più vecchio consacrato agli avvenimenti del 6 giugno, è situato vicino all'ex porto artificiale di Arromanches. Permette di capire la costruzione e l’importanza di questa struttura che giocò un ruolo essenziale per la vittoria degli alleati. 

Quest’anno due nuovi musei arricchiranno le testimonianze su questo periodo. Aperti da giugno, l'Overlord Museum,  a Colleville-sur-Mer non lontano da Omaha Beach, presenta una collezione unica di oggetti e documenti d’epoca  legati agli eventi della Normandia,  mentre il Normandy Tank Museum a Catz, nella Manche, riunisce jeep, carri, camion e moto dell’armata americana.  

I soldati vengono ricordati

Per capire meglio il ruolo e le attrezzature dei paracadutisti americani che saltarono nella notte tra il 5 e il 6 giugno 1944, il museo Airborne a Sainte-Mère-l'Eglise (Manche) espone oggetti, testimonianze, documenti e aerei. Nel 2014, accoglierà i visitatori in uno spazio ingrandito. Nella stessa città, nel corso di una giornata di animazione l’8 giugno, un grande lancio con il paracadute di civili e militari di più nazionalità sul sito storico di La Fière renderà omaggio ai loro colleghi del 1944.

ESPOSIZIONI

  • 14 città e paesi del Calvados in guerra ( marzo- agosto 2014) 

Una mostra fotografica itinerante farà tappa in 14 comuni del dipartimento commemorando il sacrificio della popolazione civile durante la battaglia di Normandia e illustrando il formidabile slancio che ha portato alla ricostruzione del Calvados in ognuno dei comuni. 

  • Bambini 1945, guerra e spensieratezza ( dal 1 aprile al 30 settembre 2014)  

Nel cuore del Parco Festyland, questa esposizione di 20 gigantografie presentate su grandi cavalletti evoca la vita dei bambini durante la guerra.

  • Il distretto di Tinchebray verso la propria liberazione (il 4 maggio 2014)

Questa esposizione su due siti comprenderà foto, archivi cartacei, film, piccoli oggetti e messinscene.

  • Alleati, nemici, e dopo? (il 17 maggio 2014)

Questa mostra illustra le questioni delle relazioni internazionali e della ricostruzione dell'indentità di Cherbourg dopo la Seconda Guerra Mondiale con documenti d'archivio e illustrazioni, così come oggetti provenienti dalle collezioni della città. 

  • Una visita degli accampamenti ( il 10 e l’11 Maggio 2014)

Nel parco del Castello di Taillis à Duclair (Seine-Maritime) saranno installate delle repliche degli accampamenti americani, inglesi, francesi e tedeschi riunendo più di 250 figuranti, che permette di conoscere la vita quotidiana delle truppe impegnate nel conflitto. Carentan (Manche) ospiterà dal 4 al 9 giugno una ricostruzione del campo alleato Arizona con materiali d’epoca. 

 

Cosa vedere

Nei dintorni