Les Amoureux de Verdun, la grande novità del Puy du Fou

Da 11 aprile 2015 a 31 dicembre 2015
  • Les Amoureux de Verdun, la grande novità del Puy du Fou

    Les Amoureux de Verdun, la grande novità del Puy du Fou

  • I moschettieri di Richelieu

    I moschettieri di Richelieu

    © Le Puy du Fou

  • Le Camp du Drap d'Or

    Le Camp du Drap d'Or

    © Le Puy du Fou

Les Amoureux de Verdun, la grande novità del Puy du Fou 85590 Les Epesses fr

Nel cuore della foresta del Puy du Fou, i visitatori saranno catapultati indietro di un secolo.

Potrai entrare nelle viscere di una trincea della Prima Guerra Mondiale, vivendo un’esperienza di 15 minuti tra brivido ed emozione.

Passo dopo passo, la foresta si infittisce

L’ambiente diventa più pesante, la luce diminuisce e il sentiero si restringe, trasformandosi progressivamente in trincea.

Appena entrati, i visitatori sono accompagnati dallo scambio epistolare di un “Poilu” (soprannome dato ai soldati francesi della Prima Guerra Mondiale) con la sua fidanzata. Le lettere della giovane donna rivelano la sua inquietudine, mentre i visitatori scoprono la realtà della vita in trincea.

In questa notte di Natale del 1916, una decina di attori guidano i visitatori, condividendo con loro la vita quotidiana: il momento del pasto, la consegna della posta, l’infermeria

I visitatori sono al centro dell’azione e dell’emozioni

I combattimenti mettono rabbia. Le granate esplodono, la terra trema sotto i bombardamenti, armi e lanterne si scontrano, le macerie fumano ancora e un paesaggio in rovine compare tra il freddo e il fango.

Tra i cingoli di un carro armato e le eliche di un aereo schiantatosi, i visitatori proseguono fino ad arrivare alla sera di Natale. Durante la notte, per radio, i due campi opposti si concedono una tregua, la tregua di Natale. Gli abeti decorati con candele di fortuna cercano di rallegrare questa “no man’s land”.

Ma questa volta le lettere della giovane fidanzata rimarranno senza risposta, la voce del “Poilu” tace. “Douce Nuit” risponde a “Stille Nacht”.

Per una notte simbolica, il frastuono delle armi ha lasciato il posto ai canti del soldati.

Indirizzo

85590 Les Epesses
Tel.: +33 (0) 820 09 10 10 (0,118€/mn)

Tariffe

Biglietti Grand Parc
Da 24€/adulto

Related videos

 
 

Sponsored videos