Anche quest'anno, la Gastronomia francese è in festa!

  • Festa della gastronomia

    Festa della gastronomia

  • Festa della gastronomia

    Festa della gastronomia

  • Festa della gastronomia

    Festa della gastronomia

    © Atout France/PHOVOIR

Anche quest'anno, la Gastronomia francese è in festa!

 

E’ Anne-Sophie Pic, tre stelle Michelin, la madrina della 5a  edizione della Festa della Gastronomia, che il prossimo 25,26 e 27 settembre celebra i prodotti e il savoir faire francese in un programma di festa, didattico e conviviale

Tema dell’edizione 2015 « Creatività e audacia ». Due tematiche che testimoniano la volontà di fare della gastronomia un modalità d’espressione originale, che consenta di esplorare nuovi territori.

Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, la madrina Anne Sophie Pic ha creato ricette di « tartine creative » da reinventare e condividere in occasione della Festa.

Un’opportunità unica di valorizzare il patrimonio gastronomico francese proponendo attività ludiche e conviviali per tutti : banchetti popolari, pic-nic, degustazioni, valorizzazione dei mestieri legati alla ristorazione, visite di produttori e aziende agricole, mostre, conferenze, animazioni per le strade..

Quest’anno, chef francesi e internazionali di talento collaborano al progetto « Ricette dello chef », un libretto di ricette innovative e decisamente accessibili.

Per l’edizione 2015 sono delle chef-donne a prestarsi al gioco e a collaborare al libretto, scaricabile gratis sul sito internet della Festa della Gastronomia

La Festa è dovunque in Francia, il 25, 26 e 27 settembre !

Festival gastronomici in diverse città:

 Rennes ripropone il suo « Festival gourmand », con show cooking e concorsi di produttori e chef che si svolgono al Marché des Lices

 Strasburgo, Colmar e Mulhouse in Alsazia organizzano animazioni di strada e incontri con i Maîtres restaurateurs.

• A Limoges, il Festival Toques et Porcelaine celebra le arti della tavola e il design della porcellana, insieme alla cucina di qualità.

• Lungo la Valle della Senna: ritorna il « Weekend sapori e colori in cucina » a Rouen, ma anche degustazioni e pic-nic sui mercati dei produttori dell’Eure, dell’ Yvelines e della Val d’Oise.

• Il dipartimento Bouches du Rhône propone numerosi eventi a St Rémy de Provence, Aix en Provence e Aubagne con il « banchetto 1900 », o ancora a Cassis che rinnova il festival « Vendanges étoilées »/Vendemmie stellate. La Gastronomia della Camargue è protagonista nel Marais du Vigueirat e nel giardino condiviso « l’Oasis » di Mas Thibert  con mercati di produttori e animazione per i bambini.

• La città di Dole (Giura) organizza itinerari del gusto per far conoscere il proprio patrimonio gastronomico, ma anche  architettonico e letterario durante il « Weekend gourmand du Chat Perché ».

• La Borgogna propone  anche quest’anno i « Fantastic Picnic » il luoghi insoliti: castelli, vigneti, mulini, abbazie...

Sito Internet:  www.fetegastronomie.fr
Per i vostri  post : #fetegastronomie #RDVFrance #AtoutFrance