Baccarat. I 250 anni

Da 23 gennaio 2014 a 24 gennaio 2015
  • Baccarat

    Baccarat

    © Baccarat/Thomas Deron

  • Baccarat

    Baccarat

    © Baccarat/Thomas Deron

  • Baccarat

    Baccarat

    © Baccarat/Thomas Deron

  • Baccarat

    Baccarat

    © Baccarat / Thomas Deron

Baccarat. I 250 anni 11, place des Etats-Unis 75116 Paris fr

Una mostra retrospettiva che svela circa 250 opere d’autore, elevate ad icona dopo 250 anni di storia, di cultura, di savoir-faire e di momenti indimenticabili.

Dal 1764, Baccarat scrive il suo favoloso destino in lettere brillanti.

Fondata nella Lorena, su autorizzazione di Re Luigi XV, la più illustre manifattura di cristallo al mondo ha attraversato le epoche per diventare un simbolo d’eccellenza e di Arte di Vivere. Baccarat, un nome che risuona con l’eco di voci eccezionali, luoghi straordinari e feste indimenticabili. A testimonianza il grande tavolo disposto all’ingresso della mostra dove sono disposte alcune tra le più prestigiose creazioni commissionate dai più grandi artisti.

La visita si articola intorno a cinque grandi temi, che incarnano la firma della marca leggendaria.

L’Icona Harcourt

Espressione perfetta dell’abilità di Baccarat, il vetro Harcourt ispirato al calice di gala impresso sul monogramma reale ordinato dal Re di Francia Luois-Philippe, fu creato nel 1841. Questa icona di eccellenza e di eleganza fu adottata anche da Napoleone III, Papa Giovanni Paolo II, la Regina del Siam e dal Re del Marocco.Pieno di coloreDal 1839, la manifattura si distingue proponendo dei pezzi colorati, la cui gamma di colori non smetterà di irrobustirsi. Il dominio del cristallo doppio colore segna, inoltre, una tappa determinante della storia di Baccarat. Questa tecnica, da sempre utilizzata, è applicata per degli esemplari estremamente sofisticati, come le sublimi creazioni di Ettore Sottsass, che sono esposte.

Dal rosso all’oro

La forza dal rosso all’oro detiene la magia di una fusione tra il cristallo chiaro e la polvere d’oro 24 carati, dando alla materia un bagliore vermiglio: il cristallo rosso Baccarat risplende in un chiaroscuro dai mille scintillii, dal rosa all’amaranto, il cui luccichio rileva professionalità e passione. La più alta espressione è il rosso rubino che appare in un paio di maestosi vasi “Simon”, creati per l’esposizione universale del 1867 a Parigi.

Virtuosi competenze / Al limite della perfezione 

Le creazioni Baccarat perpetuano l’eleganza e l’eccellenza delle loro specifiche capacità. Un savoir-faire all’avanguardia, trasmesso nel corso dei secoli per un élite di artigiani e riflesso di un’eredità incomparabile. Soffiatori, tagliatori, incisori, mettono il loro inimitabile talento al servizio della perfezione. Ogni capolavoro senza tempo è l’incarnazione stessa dell’uomo. Ogni caraffa, ogni vetro, ogni vaso, ogni lampadario incarna una promessa, un’esperienza da vivere e da condividere.

Informazioni pratiche 
Galerie-Musée - Maison Baccarat
11, place des Etats-Unis
75116 Paris

Apertura dalle 10.00 alle  18.30 tutti i giorni tranne martedì, domenica, e i giorni festivi. 

Tariffe

Biglietto intero : 7€
Tariffa ridotta : 5 
Conferenza su prenotazione 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni