Balenciaga, mago del pizzo (Calais)

Da 18 aprile 2015 a 31 agosto 2015
Balenciaga, mago del pizzo (Calais) 135 quai du Commerce 62100 Calais fr

In occasione dei 120 anni della nascita di Cristobal Balenciaga, la Cité de la dentelle et de la mode a Calais dedica una mostra al grande creatore di moda.

L’esposizione si svolge attorno alle creazioni in pizzo di Balenciaga, un argomento inedito ma importante, visto che alle creazioni in pizzo il sarto ha dedicato un’attenzione particolare per tutta la sua carriera. 

Giocando con i motivi e i colori, Balenciaga ha sperimentato molti modi per usare il pizzo, mettendone in risalto le caratteristiche.
Il pizzo è sempre presente nelle sue creazioni, camicette, abiti da cocktail, tuniche ed accessori dimostrano l’originalità stilistica del sarto, che diede spesso un impulso innovatore alla moda degli anni 1950/1960.

La mostra ricorda anche i nomi di produttori di pizzi come Marescot, Dognon, Brivet e offre l’occasione per riscoprire materiali dimenticati come il pizzo di lana, o tecniche desuete come il créponnées.

I campioni di pizzi esposti mostrano come i motivi fossero spesso dipinti a mano, oppure venissero rifiniti con ricami da famose case di moda come Lesage e Rébé.
Il tulle, pizzo privo di motivi, si poteva ricamare imitando il punto Inghilterra, oppure decorare con nastri in gazar che riproducevano i disegni del pizzo.

Con quasi 75 abiti, accessori (cappelli, guanti, calzature), e con fotografie e disegni esecutivi, questa mostra presenta un’ampia panoramica delle creazioni del sarto spagnolo e ci permette di ripercorrere la storia di Balenciaga e del pizzo.

Alle creazioni parigine si aggiungono molti abiti realizzati nelle sue case di moda in Spagna,con tessuti che erano stati scelti da Balenciaga stesso dalla sua produzione parigina. 

A Calais la Cité de la dentelle et de la mode ha acquisito alcuni di questi modelli, cosa rara per un museo francese. 

Mettere in mostra questa esposizione a Calais, città in cui sono stati prodotti (a telaio meccanico) molti dei pizzi che il grande sarto utilizzava, significa per il museo aver avuto modo di rendere omaggio all’industria del pizzo.

Indirizzo

Cité de la dentelle et de la mode
135 quai du Commerce
62100 Calais

Durata

Dal 17 aprile al 30 agosto 2015

Tariffe

Tariffe (a partire dal 1° gennaio 2015)
Collezioni permanenti e mostra Balenciaga: 7€  / Tariffa ridotta: 5€
Mostra Balenciaga: 4 € / Tariffa ridotta: 3€
Pass Cité de la dentelle / musée des beaux-arts settimanale:
7€ / Tariffa ridotta: 5€
Pass Cité de la dentelle / musée des beaux-arts annuale:
22€ / Tariffa ridotta: 16€
La tariffa ridotta si applica ai visitatori con disabilità, alle persone alla ricerca di un impiego, a chi ha 65 anni e più, a chi ha meno di 18 anni, agli studenti e alle famiglie.
Informazioni al  +33 (0)3 21 00 42 32