Bicentenario Route Napoléon 1815-2015

Da 26 febbraio 2015 a 15 novembre 2015
  • Ricostruzione dei percorsi dei soldati di Napoleone

    Ricostruzione dei percorsi dei soldati di Napoleone

    © ANERN

  • Fanfara napoleonica

    Fanfara napoleonica

    © ANERN

  • Ricostruzione dell'arrivo di Napoleone sulle spiagge di Juan-les-Pins

    Ricostruzione dell'arrivo di Napoleone sulle spiagge di Juan-les-Pins

    © ANERN

Bicentenario Route Napoléon 1815-2015 golfe-juan fr

200 anni fa, il 1^ marzo 1815, dopo 10 mesi in esilio sull’isola d’Elba, Napoleone I sbarcava sulle spiagge di Golfe-Juan (Alpi-Marittime).

Da lì, accompagnato da quasi 1.200 uomini, raggiunse la città di Grenoble in 7 giorni (314 km) per riconquistare il potere a Parigi.

Questa marcia, soprannominata Volo dell’Aquila, è un itinerario che nel 1932 diventò la Route Napoléon. E questa route celebra 200 anni nel 2015.

In festa tutto l’anno

Inizio delle celebrazioni: dal 28 febbraio al 1^ marzo, a Golfe-Juan, dove verrà ricostruita una battaglia, un bivacco di soldati, sfilate per le vie della città, un concerto di musica militare, uno spettacolo di cavalieri e dimostrazioni.
Tante altre saranno le manifestazioni (sportive e culturali) nel corso dell’anno:

  • 5 aprile: semi-maratona di Grenoble a Vizille
  • 23 maggio – 14 luglio: triathlon Les Fitdays MGEN sulla Route Napoléon
  • creazione del profumo “Napoléon 1815” di Galimard

Mitica per eccellenza, la route Napoléon (in passato RN 85) costituisce il legame storico tra Costa Azzurra, Alta Provenza e Alpi e percorre dei siti naturali unici.

Durata

Per tutto il 2015

Nei dintorni