Esposizione Sculptures di Julien Marinetti al Plaza Athénée***** a Parigi

Da 30 settembre 2015 a 24 novembre 2015
  • Marinetti Calvi

    Marinetti Calvi

    © Pierre Emmanuel Rastoin

  • Marinetti Panda Courchevel 2013

    Marinetti Panda Courchevel 2013

    © Julien Marinetti

  • Senza titolo - olio su tela 2014

    Senza titolo - olio su tela 2014

    © Julien Marinetti

  • Julien Marinetti

    Julien Marinetti

    © Julien Marinetti

  • Julien Marinetti

    Julien Marinetti

    © Julien Marinetti

Esposizione Sculptures di Julien Marinetti al Plaza Athénée***** a Parigi 25 Avenue Montaigne 75008 Paris fr

Per la seconda volta, un'esposizione delle sculture dell'artista francese Julien Marinetti avrà luogo all'hotel Plaza Athénée***** dal 30 settembre al 24 novembre 2015.

Julien Marinetti, uno dei più talentousi artisti della sua generazione, nato nel 1967 e cresciuto in Quai de Conti, nel quartiere parigino di Saint-Germain-des-Prés, a due passi dal museo delle Bella Arti e dal Louvre. Padre fotografo-reporter e madre direttrice di una scuola di teatro, per Marinetti la strada verso l'arte è stata segnata dalla nascita.

Dalla pittura alla scultura

Julien Marinetti ha iniziato le sue prime opere di pittura "dipinti a olio su strofinacci da cucina" a 5 anni. Marinetti dipinge poi ha sempre scoplito e dipinto tutto indipendentemente dal materiale e dall'utilizzo abituale degli oggetti. La sua storia continua in modo quasi solitario e intuitivo perchè, ancora bambino, passa le sue giornate nello studio dello scultore Paul Belmondo e del pittore Edmond Heuzé per osservare e lavorare.

Sculture che diventano icone mondiali

Dopo una presenza di 6 mesi in Marocco, nei mitici giardini La Mamounia, gli intriganti e iconici bronzi dipinti dall'artista tornano di nuovo esposti nell'emblematico Hotel Palace parigino. 25 sculture tra l'ingresso e il cortile interno del Plaza Athénée tra cui le opere più famose "Doggy John", "Bâ" il panda, oltre all'ultima creazione dell'artista che anticipa l'inverno 2015 "Bob" il pinguino.

Ogni scultura è stata immaginata e realizzata dapprima in argilla e poi in bronzo, supporto di tutte le pitture. Le opere di Julien Marinetti sono state esposte in tutto il mondo: Parigi, Londra, Singapore, Dubai, New-York, Marrakech, Ginevra... e adorate dai collezionisti.

Ogni opera è un pezzo unico e l'espressione di un'arte dove pittura e scultura si uniscono.

Indirizzo

Hôtel Plaza Athénée Paris*****
25, Avenue Montaigne
75008 Parigi

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni