L'Evento Design... Pierre Paulin al Centre Pompidou di Parigi

Da 11 maggio 2016 a 28 agosto 2016
  • Centre Georges Pompidou Paris

    Centre Georges Pompidou Paris

    © Tourist Office Photographe / Daniel Thierry

  • Pierre paulin : Siège 577, 1967

    Pierre paulin : Siège 577, 1967

    © Centre Pompidou, mnam-cci / Dist. RMN-GP, Photo : B. Prévost © SAIF

L'Evento Design... Pierre Paulin al Centre Pompidou di Parigi Place Georges-Pompidou 75004 Paris fr

Designer, architetto di interni, ideatore, Pierre Paulin scolpisce lo spazio, lo modella, ne fa paesaggio.

I suoi ambienti, i suoi pezzi d'arredamento, i suoi prodotti industriali, spogli o spettacolari, si mettono sempre al servizio del corpo, offrendogli comfort e supporto. 

Contando oltre seicento pezzi di arredamento e una cinquantina di disegni, la mostra inedita deidicata dal Centre Pompidou a Pierre Paulin propone un excursus di tutta l'arte del designer, dei suoi quarant'anni di creazione nell'ottica di un dialogo tra sotria e corpo. 

La mostra, per molti aspetti di stampo didattico, è scandita da frammenti di fogli dipinti, supporti di documenti, di articoli di giornale, di copertine di riviste e di cataloghi d'esposizione. 

Sempre in relazione con la storia, l'esposizione è pensata per il visitatore affinchè possa procedere in un percorso cronologico alla socperta di alcune tra le sue creazioni più emblematiche: sedie, scrivanie, luminarie, prodotti industriali che costelleranno tutta la mostra. 

L'Evento Design

La mostra presente alcune opere cardine della produzione di Pierre Paulin, diventate delle vere e proprie "icone" della storia del design. 

Essa, però, lascia spazio anche a progetti inediti, auto-prodotti, come il Tappeto-Sedia, il progetto di ristrutturazione Herman Miller, la tenda, e - per finire- dei pezzi rari e dei modelli degli anni Cinquanta.

I prodotti, suddivisi per "stand", rendono omaggio anche alle collaborazioni del designer con i suoi editori. La mostra, infatti, propone anche alcuni esemplari più industriali disegnati da ADSA, l’agenzia che Pierre Paulin ha fondato con la moglie Maïa Paulin e Marc Lebailly nel 1975.

In dialogo con il corpo

La mostra invita il visitatore a stabilire un contatto tra corpo e comfort. Proprio perchè le ricerche di Pierre Paulin furono continuamente motivate e incentrate sulle tematiche del comfort e di una nuova arte di vivere, il percorso permette persino al pubblico di accomodarsi sulle sedie da lui create. 

A disposizione del pubblico ci sono anche alcune ri edizioni. Ad esempio, una ricostruzione inedita della living room della Calmette, la villa progettata nelle Cévennes dal designer negli anni Novanta del 900: i visitatori conosceranno così lo spesso diwan (tappeto) appeso al muro, che si riversa sul pavimento e ospita quattro poltrone Tongue.

Tre film inediti aiutano a illustrare ulteriormente l'arte di Pierre Paulin : una biografia di dodici minuti con  contenuti inediti, un film sul legame tra Pierre Paulin, Georges Pompidou e il Centre Pompidou, e, per finire, una serie di dodici film di tre minuti ciascuno dedicata alle sedute simboliche. 

Indirizzo

Il Centre Pompidou
Place Georges-Pompidou
75004 Paris

Tariffe

  • Biglietto intero : 14€
  • Biglietto ridotto : 11€

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni