Guadalupa e Martinica

  • Plage de la caravelle-Guadalupa

    Plage de la caravelle-Guadalupa - © Atout France

    Plage de la caravelle-Guadalupa

    Plage de la caravelle-Guadalupa - © Atout France

  • Martinica

    Martinica - © Atout France

    Martinica

    Martinica - © Atout France

  • Martinica

    Martinica - © Atout France

    Martinica

    Martinica - © Atout France

  • Guadalupa

    Guadalupa - © Atout France

    Guadalupa

    Guadalupa - © Atout France

Guadalupa e Martinica

 

LE ISOLE DI GUADALUPA

Una destinazione unica, varia, colorata, emozionante. Per vivere in un unico viaggio 5 esperienze diverse a contatto con una popolazione multiculturale, calorosa, accogliente. Nel segno della gioia di vivere.
A Basse-Terre da scoprire il vulcano della Soufriere, immerso in un parco nazionale maestoso, il 7° di Francia, fra spettacolari cascate. Grande-Terre rivela i tesori di un’architettura multiforme e splendide piagge di sabbia bianca. A Marie-Galante i più famosi rum del mondo e tante altre specialità della astronomia locale. A Les Saintes l’incantevole baia di Terre-de-Haut, fra le più belle del mondo. A La Desirade un’eccezionale riserva geologica e la sorprendente riserva naturale di Petite Terre, dalle mille sfumature di blu.

5 COUP DE COEUR SPECIALI
1 A Basse-Terre, il Parco Zoologico della Guadalupa permette di scoprire 85 specie animali fra cui l’iguana dei Caraibi o il Ti racoon – l’orsetto lavatore. Il tutto nel cuore di oltre mille specie vegetali.
2 Il Memorial ACTe, a Grande-Terre, centro culturale e museale sulla storia della schiavitù che si è aggiudicato il Premio Museo 2017 dal Consiglio d’Europa.
3 Visitare tre autentiche distillerie artigianali a Marie-Galante per degustare i migliori rum del mondo. Bianco, ambrato, invecchiato. Liscio o in versione punch.
4 Immergersi nelle acque turchesi di Les Saintes per esplorare i fondali marini con maschera e boccaglio, partendo dalla splendida spiaggia del Pain de Sucre.
5 Crearsi degli incredibili e unici bijoux con le pietre semi-preziose della Riserva Geologica di La Desirade, l’isola più antica dei Caraibi.

Per informazioni: www.leisolediguadalupa.it


ITINERARI IN MARTINICA
Nel cuore dei caraibi, la Martinica fa parte delle piccole Antille îles au vent, isole del vento, fra il mar dei caraibi e l’atlantico. Il sole dei tropici ne fa l’isola dell’eterna estate.
Il clima è perfetto: 28° in media e tutto l’anno gli alisei che soffiano dall’Atlantico rinfrescano piacevolmente l’aria. Quattrocentomila abitanti vivono in questa società meticcia: una varietà che rispecchia la storia dell’isola, le successive occupazioni di popoli, le mescolanze di genti e culture. L’autenticità, la ricchezza culturale che arriva dall’Africa e dall’India, e il saper vivere creolo fanno degli abitanti della Martinica un popolo caloroso e accogliente.
Un’isola piena di paradossi e contrasti, che contribuiscono a creare il suo fascino, sono la testimonianza
della sua storia e della sua anima.

5 COUP DE COEUR SPECIALI

1 Il Tombolo: da Novembre ad Aprile, l’oceano si “apre” quasi per magia e offre una traversata inattesa del mare con la possibilità di raggiungere a piedi un isolotto dall’eccezionale biodiversità.
2 Alla scoperta dei delfini: un’uscita in battello che permette di scoprire la varietà delle spiagge e i delfini che nuotano festosi nel mare.
3 Le randonnées nel cuore della foresta tropicale, con oltre 250 km di itinerari segnalati, da percorrere fra paesaggi dalla vegetazione rigogliosa e lussureggiante.
4 La pesca “à la senne” (corrispettivo del nostro cianciolo) e una tecnica ancestrale di pesca con le reti, occasione per bei momenti di convivialità, come quando si issano le reti sulla spiaggia. Tutti sono invitati a partecipare: un’attività unica che mette insieme sport, cultura e incontri in allegria!
5 Una giornata sull’Ilet Loup-Garou: un angolo di paradiso, una piccola isola fuori dal mondo, occasione per assistere alla deposizione delle uova delle tartarughe.

Per informazioni: www.martinique.org