Henri Cartier-Bresson al Centre Pompidou a Parigi

Da 12 febbraio 2014 a 09 giugno 2014
  • Henri Cartier-Bresson au Centre Pompidou

    Henri Cartier-Bresson au Centre Pompidou

    © Henri Cartier-Bresson / Magnum Photos, courtesy Fondation Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson al Centre Pompidou a Parigi 19 Rue Beaubourg 75004 Paris fr

Attraverso più di cinquecento fotografie, disegni, dipinti, film e documenti, il Centre Pompidou consacra una retrospettiva inedita all’opera di Henri Cartier-Bresson, la prima in Europa dopo la scomparsa dell’artista. Invita il pubblico a percorrere più di settant’anni di un’opera che corona il fotografo come una delle maggiori figure della modernità.

L’esposizione svela la sua opera, oltre « l’instant décisif », elemento che è bastato per molto tempo a qualificare il suo genio della composizione e la sua abilità a catturare il movimento. Dieci anni dopo la sua morte e ora che le migliori stampe  lasciate ai posteri sono state riunite dalla fondazione che porta il suo nome, l’esposizione invita a una vera rilettura dell’opera di Henri Cartier-Bresson.

Soprannominato “l’occhio del secolo” fu uno dei grandi testimoni della nostra storia. La retrospettiva del Centre Pompidou svela tutta la ricchezza del suo lavoro e la varietà del suo percorso di fotografo, dal Surrealismo alla Guerra Fredda, passando per la guerra in Spagna, la Seconda Guerra Mondiale e la decolonizzazione.

L’esposizione presenta i cliché iconici del fotografo e valorizza anche le foto meno conosciute: rivaluta alcuni reportage più nascosti, fa emergere raccolte di dipinti e di disegni e dedica anche alle incursioni di Henri Cartier-Bresson nel campo del cinema.

Contemporaneamente cronologico e tematico, il percorso si articola attorno a tre assi:

 

  • Il periodo degli anni dal 1926 al 1935, segnati dalla frequentazione del gruppo surrealista, gli inizi fotografici e i grandi viaggi attraverso il mondo.
  • Una seconda parte è consacrata all’impegno politico di Henri Cartier-Bresson dal suo ritorno dagli Stati-Uniti nel 1936 fino alla sua nuova partenza per New York nel 1946
  • Una terza sequenza si apre con la creazione di Magnum Photos nel 1947 e termina all’inizio degli anni ’70, nel momento in cui Henri Cartier-Bresson  smette di lavorare sui foto-reportage.

 

Orari

Esposizione aperta dalle 11h alle 23h tutti i giorni, eccetto il martedì

Tariffe

  • Tariffa intera: da 11 a 13 €
  • Tariffa ridotta : da 9 a 10 €
  • Valido lo stesso giorno per il museo nazionale di arte moderna e l'insieme delle esposizioni. 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni