Jeff Koons: la retrospettiva, al Centre Pompidou

Da 26 novembre 2014 a 27 aprile 2015
  • Antiquity 3 2009-2011

    Antiquity 3 2009-2011

    © Jeff Koons

  • Junkyard, 2002

    Junkyard, 2002

    © Jeff Koons

  • Gazing Ball (Ariadne), 2013

    Gazing Ball (Ariadne), 2013

    © Jeff Koons

  • Mickael Jackson and Bubbles, 1988

    Mickael Jackson and Bubbles, 1988

    © Jeff Koons

Jeff Koons: la retrospettiva, al Centre Pompidou Place Georges-Pompidou 75004 Paris fr

Prima importante retrospettiva in Europa

In associazione con il Whitney Museum of America Art di New York, il Centre Pompidou presenta la prima importante retrospettiva europea dedicata alle opere di Jeff Koons, percorrendo integralmente la carriera dell’artista americano, dal 1979 ai giorni nostri.

Sculture e dipinti provenienti da tutto il mondo danno vita a questa retrospettiva il cui percorso cronologico mette in evidenza i diversi cicli di lavoro dell’artista, dalle prime opere ispirate dalla Pop art, alle opere attuali che dialogano con la storia dell’arte.

Con una presentazione in anteprima delle nuove creazioni dell’artista americano, l’esposizione presenta anche le opere più note, diventate famosissime icone dell’arte contemporanea, in particolare Rabbit (1986), Michael Jackson and Bubbles (1988), Balloon Dog (1994-2000) e la serie Equilibrium (1985).

Jeff Koons è diventato uno degli artisti contemporanei più noti, rimanendo però anche tra i più controversi.

Da 35 anni, esplora nuovi approcci del “readymade” e dell’appropriazione, in equilibrio sul confine tra cultura delle elite e della massa, spingendo i limiti della produzione industriale e cambiando il rapporto degli artistici con il culto delle celebrità e le regole del mercato

Indirizzo

Centre Pompidou
Place Georges-Pompidou
75004 Parigi

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni