PICASSO PRIMITIVO - Musée du quai Branly - Jacques Chirac (Parigi)

Da 28 marzo 2017 a 23 luglio 2017
  • Musée des Arts Premiers - Musée du quai Branly

    Musée des Arts Premiers - Musée du quai Branly

    © Paris Tourist Office - Photographe : Amélie Dupont

PICASSO PRIMITIVO - Musée du quai Branly - Jacques Chirac (Parigi) 37 Quai Branly 75007 paris fr

Lo stretto legame che intercorre tra Picasso e le arti non occidentali è stato più volte trattato da diversi studiosi.

 

La mostra in questione vuole riproporre la questione non solo aggiungendo delle ipotetiche prove d'ispirazione, bensì proponendo due approcci complementari, che rivelano, passo dopo passo, la stretta connessione tra Picasso e le arti dell'Africa, dell'Oceania, delle Americhe e dell'Asia.

 

Il primo, attraverso un viaggio storico/cronologico, si focalizza sulle "pietre miliari" attraverso cui lo stesso Picasso ha iniziato a prendere contatto con le arti non occidentali, non solamente durante il periodo delle Demoiselles d’Avignon (1906 - 1907) ma, come mostra la sua collezione, durante tutto il suo periodo creativo.

Documenti, lettere, oggetti, fotografie che raccontano in modo molto preciso tutto ciò che egli osservava, i mercati d'arte e i collezionisti che incontrava, le esposizioni che visitava e quelle a cui prestava le proprie opere.

 

Il secondo è invece un approccio più concettuale. Nasce per far dialogare la straordinaria ricchezza delle opere di Picasso - non solamente le più conosciute, ma tutte quelle che espirmono concetti estetici - con quelle, non di minor pregio, degli artisti non occidentali. La presenza negli atelier dell'artista di opere provenienti da ogni parte del mondo mostra come Picasso stesso sia riuscito a mantenere un dialogo costante con esse. Un dialogo fatto di ammirazione, di rispetto e talvolta anche di timore.

 

Questo secondo approccio, che occupa concretamente la gran parte dell'esposizione, si basa perlopiù sull'antropologia dell'arte, piuttosto che sui contrasti estetici. Tre sezioni, "Arcaismo", "Metamorfosi" e "Questo" sviscerano questioni attorno alle quali i vari artisti hanno risposto attraverso molteplici soluzioni. 
Il primitivo non risulta più essere uno stadio di non sviluppo, bensì la chiave d'accesso a questioni profonde, al fondamento della vita umana.

Indirizzo

Musée du quai Branly
37 Quai Branly
75007 Parigi

Tariffe

Biglietto cumulativo quai Branly (museo + esposizioni temporanee) a partire da 12.70€

Cosa vedere

Nei dintorni