"Revoir Paris"

Da 20 novembre 2014 a 09 marzo 2015
  • © «La Planète Paris», co-création François Schuiten et Dassault Systèmes

  • © « Demain la Défense », co-création François Schuiten et Dassault Systèmes

"Revoir Paris" 1 Place du Trocadéro et du 11 Novembre 75016 Paris fr

Una visione futurista di Parigi

Secondo François Schuiten, Benoit Peeters e Dassault Systèmes, questa visione 3D di Parigi nel XXII secolo può essere scoperta grazie all’esposizione “Revoir Paris” alla Cité de l’architecture et du patrimoine.

Una collaborazione tra l’Institut Passion for Innovation di Dassault Systèmes, François Schuiten, Benoit Peeters e la Cité de l’architecture et du patrimoine per un viaggio nella Parigi di ieri e di domani grazie ad un’inedita esperienza interattiva, basata sull’opera  “Revoir Paris”, pubblicata dalle edizioni Casterman il 5 novembre 2014.

Nel quadro dell’esposizione “Revoir Paris”, l’esperienza 3D, “Paris, un voyage dans le temps”, propone la scoperta di tre monumenti parigini emblematici così com’erano nel passato e come François Schuiten li immagina nel futuro: la cattedrale di Notre-Dame di Parigi, la Tour Eiffel e la Défense.

La ricostruzione 3D al servizio del patrimonio architettonico

Grazie alle tecnologie 3D di Dassault Systèmes e al savoir-faire degli ingegneri, questa esperienza 3D dà vita ad utopie e scenari di François Schuiten, fumettista e scenografo.

Il dispositivo utilizzato permette ai visitatori dell’esposizione di manipolare su uno schermo touchscreen un monumento parigino di loro scelta proiettato su uno schermo circolare gigante. Questa esperienza offre così un viaggio attraverso il “Planète Paris”, da un passato più lontano fino ad un ipotetico futuro.

Indirizzo

Cité de l'architecture & du patrimoine
1 Place du Trocadéro et du 11 Novembre
75016 Parigi

Tariffe

  • Collezioni permanenti

Tariffa piena: 8€
Tariffa ridotta: 6€ (guardare le condizioni)
Ingresso gratuito per: minori di 18 anni, studenti europei dai 18 ai 25 anni, insegnanti di 1^ e 2^ grado dell'Educazione Nazionale, possessori del Paris Museum Pass e per tutti la prima domenica del mese

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni