4- Tesori di Rodano-Alpi

4- Tesori di Rodano-Alpi

Lione, Saint-Etienne, Grenoble (6 giorni) Scopri Lione e il centro iscritto nel Patrimonio Mondiale dell'Unesco, continua verso Saint-Etienne città affascinante, moderna e dinamica per arrivare fino a Grenoble capitale delle Alpi circondata da tre massicci.

function xt_med(p1,p2,p3,p4){return true;}function xt_med(p1,p2,p3,p4){return true;}function xt_med(p1,p2,p3,p4){return true;}function xt_med(p1,p2,p3,p4){return true;}Lione

Venite a visitare Lione, città iscritta nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità: 500 ettari di area urbana protetti dall'UNESCO.

Da non perdere a Lione:

Lasciati incantare dai cortili e dai vicoli del centro storico di Lione, dal panorama che si gode dalla collina di Fourvière, dai monumenti e boutique della Penisola e dai tesori del quartiere della Croix Rousse!

  • Le facciate dei palazzi in stile fiorentino e le illuminutiazioni notturne che valorizzano ogni sera 300 edifici.
  • Una piacevole sosta in un tipico bouchon (taverna) lionese, in un ristorante etnico o in un ristorante di lusso: la città conta oltre 1.500 ristoranti!
  • Un'immersione nella storia del cinema o in quella di uno dei principali vanti della città: la seta...
  • Le passeggiate lungo gli argini del Rodano, oggi trasformati in parco.
  • I grandi eventi culturali della città: Festa delle luci, Biennali della danza e dell'arte contemporanea, ecc.
  • Il Beaujolais: scoprite a pochi chilometri da Lione i vigneti di questo straordinario vino. Soste gastronomiche, degustazioni, paesaggi magnifici, incontri.
  • Pérouges: uno dei più bei paesini medievali di tutta la Francia.

Come Arrivare

  • In treno: 1 ora e 55 minuti da Parigi (in TGV).
  • In auto: Lione è il crocevia delle principali autostrade francesi: A6/A7/A42/A43/A47.
  • In aereo: Aeroporto Saint-Exupéry a 25 km dal centro città.

 

Contatti: Ufficio del Turismo di LioneTel: 0033 (0)4 78 37 02 06

 

Saint-Etienne

Le sette colline, la maglia verde della celebre squadra di calcio e la tradizione nel campo del design sono i tratti distintivi di Saint-Etienne città affascinante, moderna e dinamica. Cuore pulsante dell'area urbana circostante, Saint-Etienne gode di una posizione privilegiata a pochi chilometri da siti naturali ancora intatti, come le Gole della Loira e il Parco Regionale del Massiccio del Pilat.Saint-Etienne inoltre può vantare il riconoscimento ufficiale di "Città d'Arte e di Storia". Tanti ottimi motivi per visitarla!

Da non perdere a Saint-Etienne

  • Il sito Le Corbusier, un'area architettonica unica in Europa.
  • Il Museo d'arte moderna, il Museo delle Arti e dell'Industria, il Museo delle Miniature.
  • Lo storico quartiere di Saint-Jacques e le sue strade pedonali.
  • La Città del design e la Biennale internazionale Design 2010.
  • Il Parco regionale del massiccio del Pilat e le Gole della Loira alle porte della città.
  • Le specialità culinarie a base di cioccolato.
  • L'elettrizzante atmosfera del mitico Stadio Geoffroy-Guichard che i tifosi dei "verdi" di Grenoble chiamano chaudron (calderone).
  • La Certosa del paesino di Sainte-Croix-en-Jarez, uno dei più belli di tutta la Francia.

Come arrivare a Saint-Etienne:

  • In treno: in TGV 2 ore e 40 minuti da Parigi.
  • In auto: 45 minuti da Lione e dall'aeroporto Saint-Exupéry.
  • In aereo: aeroporto Saint-Exupéry di Lione.

Contatti: Ufficio del Turismo di Saint-Etienne e della sua Regione TotemTel: 0033 (0)4 77 49 39 08 / 02

 

Grenoble

Incastonata nel cuore delle Alpi, Grenoble è una città che regala leggerezza e serenità! La città vecchia, ideale per lunghe passeggiate senza meta, ti avvolgerà nell'atmosfera carica di storia delle sue stradine. Lasciati sedurre dalla ricchezza dei suoi musei oppure Sali con la teleferica fino alla Bastiglia per respirare aria pura e godere dell'indimenticabile panorama.

Da non perdere a Grenoble

  • La teleferica che raggiunge la Bastiglia, punto panoramico da cui si gode la vista di tutta Grenoble.
  • Il Museo di Grenoble, uno dei più prestigiosi musei d'arte europei e le sue imperdibili collezioni.
  • L'arte contemporanea e i suoi luoghi simbolo come il Magasin (Centro Nazionale d'Arte Contemporanea) e il CAB (Centro d'Arte della Bastiglia).
  • 11 musei dedicati ad arte, scienza, etnologia, industria, storia e tradizioni locali.
  • La Casemate (Centro culturale scientifico e tecnico).
  • La casa della cultura "MC2", un centro dalla programmazione ricca e variegata.
  • I 3 massicci alpini che circondano la città: Belledonne, Vercors e Chartreuse.
  • Un itinerario di visita sui luoghi di Stendhal.
  • Gli sport invernali: le piste sono ad appena 30 minutiuti da Grenoble.
  • Il Grenoble Pass Découverte, oltre 30 servizi a prezzo ridotto.

Come arrivare a Grenoble

  • In treno: Stazione SNCF di Grenoble centro; 3 linee verso Torino e Milano.
  • In aereo: Aeroporto Grenoble-Isère (a 25 minuti di autostrada da Grenoble). Aeroporto Saint-Exupéry di Lione (a 50 minuti di autostrada dal centro di Grenoble). Aeroporto Internazionale di Ginevra-Cointrin (a 1 ora 30 minutiuti di autostrada dal centro di Grenoble).
  • In auto: 1 ora e 15 minuti da Lione, 1 ora e 30 minutiuti da Saint-Etienne.La posizione strategica di Grenoble rende molto facile raggiungerla in autostrada:A48 (Lione, Valence), A51 (Marsiglia) e A41 (Chambery, Annecy, Italia).
  • Alcune distanze:Grenoble-Milano 430 Km  Grenoble-Ginevra 147 kmGrenoble-Torino 240 Km  Grenoble-Nizza 343 kmGrenoble-Parigi 574 km   

Contatti: Ufficio del Turismo di GrenobleTel: 0033 (0)4 76 42 41 41