8- Verso Ovest

8- Verso Ovest

Angers, Nantes, Rennes (6 giorni)

Parti alla scoperta di Angers, Nantes e dei castelli e vigneti della Valle della Loira. Per finire passeggiando tra le strade di Rennes, capitale della Bretagna.

Angers

Situata nel cuore della Valle della Loira e iscritta nel patrimonio mondiale dell'UNESCO, Angers è famosa per la qualità della vita che offre e per le sue ricchezze culturali. Città d'arte e di storia, ornata da splendidi parchi e fortemente impegnata nel campo dello sviluppo sostenibile, Angers è il punto di partenza ideale per la visita dei castelli e dei vigneti della Valle della Loira, ma anche per piacevoli escursioni fluviali.

Da non perdere a Angers:

  • In città
    • Il duecentesco castello di Angers, una delle fortezze medievali meglio conservate di Francia e che ospita il più grande arazzo medievale del mondo: "La Tenture de l'Apocalypse".
    • I musei ospitati all'interno di importanti edifici storici: il Museo Jean Lurçat e degli arazzi contemporanei, il Museo di Belle Arti, la Galleria David d'Angers.
    • Gli edifici religiosi: la Cattedrale di Saint-Maurice e la Collegiale di Saint-Martin.
    • Il Carré Cointreau (distilleria e museo del celebre liquore).
    • Il Théâtre du Quai, nuovo spazio teatrale emblematico della vita culturale cittadina.
    • Numerosi eventi culturali: il festival cinematografico Premiers Plans, il Festival d'Anjou, il festival teatrale Les Accroche-Cœurs, il festival estivo Angers l'Eté, la manifestazione promozionale Made in Angers, ecc.
    • Un circuito di visita progettato per i portatori di handicap.
  • Nelle vicinanze di Angers
    • I castelli della Loira.
    • L'itinerario ciclabile La Loire à Vélo.
    • I vigneti della Valle della Loira.
    • I campi da golf e il turismo fluviale.

Come arrivare a Angers:

  • In auto 1 ora da Nantes  (A 11), 1 ora e 15 minuti da Tours (A85), 2 ore da Rennes.
  • In TGV: 40 minuti da Nantes, 1 ora e 30 minuti da Parigi, 3 ora e 50 minuti da Lione.

ContattiUfficio del Turismo di Angers Loire Metropole Tel: 0033 (0)2 41 23 50 00

 

Nantes

La città preferita dai francesi vi invita a scoprire le sue ultime stravaganze: un castello completamente trasformato, un elefante gigante, un percorso artistico di 60 km lungo le rive della Loira e molto altro ancora…

Da non perdere a Nantes:

  • Il Castello dei Duchi di Bretagna, completamente restaurato, regala nuova vita al centro città. Questa fortezza medievale aspetta i visitatori, piccoli o grandi, appassionati di storia o semplici curiosi, per raccontare i segreti della propria storia e di quella di Nantes.
  • L'Elefante: 40 tonnellate d'acciaio e legno per 12 metri di altezza, nuovo e inconsueto mezzo di trasporto per visitare l'Isola di Nantes, e la Galleria delle macchine: la Manta, il Calamaro a reazione, il Pesce pirata… Tutto in onore di Jules Verne!
  • Lasciatevi conquistare da questo luogo unico, uno spazio di creatività e convivialità in cui la realtà si accosta spontaneamente all'arte contemporanea.
  • Escursioni sulla Loira o sull'Erdre, uno dei più bei fiumi di tutta la Francia.

Come arrivare a Nantes:

  • In treno: in TGV 2 ore da Parigi (stazione Montparnasse), 40 minuti da Angers, 1 ora da Rennes.
  • In aereo: Aeroporto internazionale Nantes-Atlantique.

Contatti: Ufficio del Turismo di Nantes MetropoleTel: 0033 (0)8 92 46 40 44

Rennes

Rennes, quintessenza della Bretagna, si apre al visitatore con tutta la ricchezza dei suoi 2.000 anni di storia e del suo ben conservato e restaurato patrimonio architettonico, ma sa anche valorizzare la sua modernità enfatizzata da alcune recenti realizzazioni: il centro culturale Les Champs Libres e l'installazione scultorea Alignement du XXI siècle.

Da non perdere a Rennes:

  • Il seicentesco Parlamento di Bretagna con la sua Grand Chambre, un salone con soffitto in legno dorato a cassettoni senza paragoni in tutta Francia; i quartieri settecenteschi e le due piazze reali, i vicoli medievali e le variopinte case a graticcio; il mercato alimentare di Place des Lices (sabato mattina); gli ottocenteschi parchi del Thabor e Oberthür; il centro culturale Les Champs Libres (Museo di Bretagna, Spazio delle scienze, planetario, ecc.); il Museo di Belle Arti.
  • Una varietà architettonica incredibile, che ha meritato a Rennes il riconoscimento ufficiale di Città d'arte e di storia.
  • Gli speciali soggiorni per comitive organizzati dall'Ufficio del Turismo di Rennes che vi permetteranno di scoprire tutto il fascino del capoluogo bretone!

Come arrivare a Rennes:

In treno: 2 ore da Parigi, 50 minuti da Mont Saint-Michel e 40 minuti da Saint-Malo.In auto: 1 ora da Nantes e 2 ore da Angers. In aereo: aeroporto a 10 minuti dal centro. Collegamenti diretti: Lione, Marsiglia, Montpellier, Nizza, Parigi, Strasburgo, Tolosa. Linee TGV dirette da Lille, Lione e Marsiglia.

Contatti: Ufficio del Turismo di Rennes MétropoleTel: 0033 (0)2 99 67 11 11