Donna

Donna

          MODA          LINGERIE   

MODA Agnès b. Piano piano, si è accaparrata la rue du Jour a Parigi per presentare le sue collezioni donna, bambino, neonato e uomo. La moda alla marinara, le sottane in mussolina e i gilet con i bottoni madreperlati sono i bestseller che hanno fatto la fama di Agnès b. Anne Fontaine Da quindici anni, Anne Fontaine ha riportato in auge la camicia bianca : dal taglio sobrio o decisamente audace, i suoi modelli, fatti delle stoffe più fini e naturali, hanno un fascino irresistibile.  Antik Batik Etnica ed etica, Antik Batik si ispira alle tradizioni della moda di tutto il mondo per creare un look hippie raffinato. Tuniche ricamate, sottovesti di seta, capi in montone. Le sue collezioni sono un vero e proprio invito a partire. Antoine & Lili Tre boutique dai colori squillanti che si inseguono su quai de Valmy ospitano le collezioni donna e bambino del brand, sempre piacevoli e colorate, accompagnate da alcuni oggetti sfiziosi come gioielli, babbucce e ninnoli vari ed eventuali.Ba&sh « Ba » e « Sh » sono le iniziali di Barbara e Sharon, le due creatrici di questo marchio dallo stile romantico, che fonde le forme femminili con dei materiali naturali, mescolando atmosfere etniche e retro. Ba&sh da vita a una linea sofisticata,ma senza impegno. 
Barbara Bui Barbara Bui disegna le sue collezioni. Il suo universo associa l'eleganza alla semplicità...con un tocco di romaticismo rock 'n roll. Bensimon Fuori moda eppure all'avanguardia, una grande parte della linea è costituita dalle basi essenziali di ogni guardaroba, comode e senza tempo, disponibili in un'ampia gamma di colori.I materiali così come le stoffe sono autentici, eleganti e naturali.
CacharelIl seersucker, classico cotone a righe, e il liberty diventano dei must e partecipano all'elaborazione dei principi fondanti del prêt-à-porter.
Claudie Pierlot « Casual chic » e intramontabile, Claudie Pierlot ha creato una moda femminile attenta ai dettagli che va dal vestito che si indossa tutti i giorni al capo più raffinato. Qualità superba a prezzi accessibili. Un successo assicurato.
Comptoir des cotonniers Senza tempo, sobrio, ma mai scontato, è questa la ricetta di un marchio che veste madri e figlie. Grazie ai modelli semplici e femminili, le collezioni servono anche la moda bambino.
Cop-Copine Vestiti fuori moda, bizzarri, asimmetrici… per una silhouette superfemminile . Da Cop-Copine, si rivoluzionano i canoni dell'abbigliamento maschile, si prediligono i patchwork dal sapore asiatico. Gérard Darel Negli ultimi anni, Darel ha rispolverato la sua immagine grazie alle sue muse. Ieri Charlotte Gainsbourg, oggi Mamie Gummer (attrice e figlia di Meryl Streep)... Le collezioni sono modellate sul loro stile chic e metropolitano.Isabel Marant 
Stilista di fiducia delle anime cittadine più indie, Isabel Marant disegna degli abiti femminili arricchiti da un tocco di mascolinità. Le sue creazioni sono il punto d'incontro del confort e del lusso.

KjacquesL'atelier degli spartani tropeziani.Artigiano creatore di sandali a Saint-Tropez dal 1933.I Tropézienne sono diventati dei must ai pari dei jeans o della maglietta bianca.Les Petites Ormai inevitabili, il cachemire e gli abiti d’Isabelle Bénichou vestono delle donne naturali e spontanee e passo coi tempi. La stilista si concentra pure su una linea di accessori e una linea per le ragazzine.Maje Judith Milgrom ha imposto il suo marchio grazie alle collezioni creative e accessibili , d’ispirazione etno-chic. Secondo lei, un abito deve raccontare una storia. Accanto a una linea per una donna raffinata, ce n'è una per ragazzine.Paul & Joe Lo stile di Sophie Albou è costruito a sua immagine e somiglianza: spumeggiante e anticonformista. Partendo dal prêt-à-porter donna, uomo, bambino, la Albou lavora su collezioni giovani, fresche,vivaci e dal sapoere retro.Una linea più accessibile : Paul &Joe sistersPaul KaModernità e semplicità sono le parole parole per descrivere questo marchio che seduce le donne con i suoi prodotti irresistibilmente eleganti, ispirati a Jackie Kennedy e ad Audrey Hepburn.Petite MendigotePetite Mendigote, un po' elegante un po' bohémien. RodierAll’origine del successo e della notorietà di Rodier c'è la maglia, da sempre il cuore delle sue collezioni.Costantemente alla ricerca di nuove tendenze, Rodier propone delle linee originali e innovativi.Sandro Al passo con i tempi, Évelyne Chetrite riconosce i desideri delle donne e li traduce in collezioni romantiche e bohémien. Dopo aver conquistato il mercato femminile, la Chetrite si addentra nel mondo della moda uomo con una nuova promettente linea .Stella Forest Classico e romantico, etnico e bohémien, moderno e retro, un mix benpensato. Pizzi,merletti e stampe colorate. Gli abiti di Stella Forest rivendicano una moda un po' disordinata e molto femminile.  Vanessa Bruno Sulle orme del successo della borsa ricoperta di lustrini, questa stilista vedrà moltiplicarsi il numero delle sue fedelissime, innamorate della raffinatezza dei suoi ricami, della trasparenza delle sue stoffe e del suo stile rilassato.Ventilo Seguace del meltin pot delle culture, Armand Ventilo crea degli abiti per una donna cosmopolita. In questa boutique che funge da concept-store, Ventilo mette in scena un'arte di vivere che mescola moda, decorazione, cultura e bellezza.WeillCelebre per le sue mantelle e i suoi tailleur, Weill presenta delle collezioni arricchite da piccoli particolari, camicette, gonne, pantaloni, maglie e accessori.LINGERIE

Chantal Thomass Sensuale e impertinente, la lingerie di Chantal Thomass valorizza il corpo femminile con uno stile inimitabile. Nella sua boutique-salotto, gli amanti del'intimo chic troveranno corsetti, guêpière e altri splendidi completi.Eres Pure, raffinate, colorate, i costumi da bagno e le lingerie Eres scolpiscono il corpo della donna. Da quaranta anni, il marque matiene alta la sua reputazione grazie allo stile senza tempo e alla qualità dei materiali. Fifi ChachnilModerne pin-up e frivole civettuole trovano qui la loro felicità. La stilista da vita a una linea di lingerie e prêt-à-porter un pizzico retro, ma sempre provocante. Impossibile resistere alle culotte fru-fru!!!Pain de sucre Benessere ed evasione sono le parole d'ordine delle collezioni firmate Pain de sucre, i cui costumi da bagno dai colori tropicali esaltano le curve femminili. Intimo, top, vestitini e parei completano la linea.Princesse Tam Tam Fondata nel 1985 da due sorelle desiderose di rendere la lingerie più pudica, la Princesse Tam Tam omaggia con il suo nome Josephine Baker. Casacchine, costumi da bagno, vestaglie e altri pezzi di intimo riflettono lo spirito « mix and match » del marchio.