La ristorazione

  • La ristorazione in Francia

    La ristorazione in Francia

    © © ATOUT FRANCE/Jean François Tripelon-Jarry

La ristorazione fr

A tavola

 In Francia ci si siede a tavola tre volte al giorno: per colazione, pranzo e cena.
La prima colazione (petit-déjeuner), servita di norma tra le 7:00 e le 9:00 circa, è un pasto costituito da una bevanda calda (caffè, tè o cioccolata) con croissant e/o pane, burro, marmellata.
Il pranzo (déjeuner) si consuma tra le 12:00 e le 14:00; è un pasto completo, generalmente composto da un antipasto (entrée), da un piatto principale (plat), dai formaggi e dalla frutta e/o dessert. Spesso si chiude con un caffè espresso.
Infine la cena (dîner) è servita verso le 20:00 e si compone, come il pranzo, di antipasto, piatto, formaggi e dessert. 

Al ristorante

 In Francia, troverete tutti i tipi di ristorante, dai piccoli locali semplici e accoglienti, alle tipiche brasseries, ai famosi ristoranti gastronomici, passando per le birrerie e le sale da tè, ecc. 

Nei ristoranti, una caraffa d'acqua e il pane sono compresi nel prezzo indicato, così come pure il servizio, anche se è consuetudine lasciare una mancia.

Mangiare a qualsiasi ora

La maggior parte dei ristoranti serve dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 19:00 alle 23:00. Alcuni vi serviranno anche dopo: le grandi birrerie e i ristoranti situati nei pressi delle stazioni. Nelle grandi città, i piccoli negozi di generi alimentari restano aperti fino a mezzanotte. Durante la giornata, potete mangiare a qualsiasi ora nelle paninoteche, i fast-food e anche in alcune birrerie.

Per tutti i gusti

 Per quanto si cerchi di cambiare si mantengono sempre le proprie abitudini!

Fate una colazione abbondante e mangiate un semplice panino a mezzogiorno? Siete abituati a cenare presto? 

Quali che siano le abitudini personali, i professionisti francesi si sforzano di adattarsi ai vari ritmi dei loro ospiti: orari dei pasti flessibili, cucina adattata alle esigenze di ciascuno... Tutti possono trovare il pasto desiderato!