La strada dei vini della Valle della Loira

  • © ATOUT FRANCE/CRT Centre - Val de Loire/C. Lazi

La strada dei vini della Valle della Loira

La diversità dei territori della Valle della Loira offre un'ampia selezione di vini bianchi secchi, dolci, liquorosi, rossi novelli o invecchiati, rosé, frizzanti... Rinomati per la loro leggerezza e il loro sapore tipico, questi vini possono accompagnare armoniosamente qualsiasi tipo di cucina.

A la carte...  

I vigneti della Turenna vantano ben 9 denominazioni di origine controllata (DOC). 

Per quanto riguarda i vini rossi, menzioniamo i rinomati Bourgueil, Saint-Nicolas-de-Bourgueil e Chinon. Questi vini devono la loro fama al vigneto di Cabernet Franc (a volte chiamato "breton"). Questo vitigno produce dei vini giovani ( leggeri e fruttati), ma anche e soprattutto dei sublimi vini da invecchiamento, più tannici. Situati a ovest del dipartimento, questi territori beneficiano, inoltre, di un microclima particolare grazie alla confluenza della Loira e della Vienne.

Per quanto riguarda i bianchi, l'altro vitigno conosciutissimo della Valle della Loira, il Chenin, produce due vini reputati: il Vouvray e il Montlouis-sur-Loire. Queste due denominazioni si trovano, rispettivamente, sul versante nord delle colline e sul versante sud. Il Chenin sopporta benissimo il passare degli anni e produce, oltre ai vini secchi, dei suntuosi millesimati liquorosi. E' l'ideale anche per la produzione di frizzanti e di vini « spumosi » dal colore dorato. 

Infine, nel bianco, nel rosso e pure nel rosato esiste la denominazione Touraine che completa il panorama viticolo della Turenna. Si aggiungono 3 denominazioni locali: Touraine-Amboise, Touraine-Noble Joué e Touraine-Azay-le-Rideau. Questi vini sono solitamente leggeri e dissetanti. I vitigni Gamay, rossi, e i Sauvignon, bianchi, sono i migliori.

Tra degustazioni e visite di cantine

Le vigne della Turenna si trovano su colline soleggiate, ideali per coltivare e veder maturare l'uva. Sugli altopiani, leggermente vallosi, le vigne si estendono a perdita d'occhio e qua e là si scorgono belle tenute che costeggiano le strade di campagna. 

Percorrendo la strada dei vini della Valle della Loira si può colgliere l'occasione per visitare le proprietà di alcuni viticoltori, le loro cantine e degustare il loro vino migliore. Negli ultimi anni, inoltre, a causa delle temperature molto elevate, sono stai prodotti dei millesimati molto buoni...

Per facilitare e accompagnare la scoperta dell'attività vinicola, la strada turistica dei vini vi conduce lungo la Loira per un incontro con i professionisti del settore.

Accompagnate la degustazione dei vini con un assaggio dei formaggi della Turenna, come ad esempio il Sainte-Maure de Touraine, delizioso formaggio di capra (DOC).