Normandia, una destinazione segreta : il Marais Vernier

Normandia, una destinazione segreta : il Marais Vernier

Nel dipartimento dell'Eure, il Marais Vernier è uno dei siti più pittoreschi della Normandia.Su circa 5000 ettari nel Parco Naturale Regionale delle anse della Senna Normanna, questo antico meandro prosciugato offre un paesaggio naturale unico. Grazie al suo micro-clima, è un ambiente ideale per una fauna e una flora eccezionali. Si possono osservare qui numerose specie protette e uccelli migratori, come le aquile pescatrici, gli aironi cinerini, le cicogne bianche e i falchi pellegrini, che stanno accanto alle mucche scozzesi e ai cavalli della Camargue, ormai ospiti naturali del Marais. Meli in fiore e mucche nei prati...I mesi di aprile e maggio sono ideali per seguire la Strada delle Chaumières (le tipiche case dal tetto di paglia) che attraversa il Marais Vernier e scoprire una Normandia davvero da cartolina. Lungo un itinerario segnalato di 53 chilometri, a piedi, in bicicletta, o in auto, passando da “courtils” a magnifici frutteti, la Strada delle Chaumières rivela i più begli esempi di architettura tipica : chaumières dai muri a graticcio, giunchi e iris in fiore sui tetti di paglia... Il 1° maggio, nel villaggio del Marais Vernier si svolge la Festa della Marchiatura. Una festa tradizionale che risale al 18°secolo, e che continua ancora oggi e consiste nel marchiare con il ferro incandescente la parte cornea degli zoccoli degli animali prima di mandarli al pascolo .Dove alloggiare :Nel Marais Vernier, Les Cigognes, un'autentica chaumière normanna trasformata in b&b (marchio Charmance 3 spighe / Gîte de France - per 2 - 4 pers.) : 49 - 68 € per 2 persone, prima colazione compresa. Piatto gourmand : 15 €. Pranzo/cena : 25 €.Noleggio bici : 10 € la mezza giornata, 15 € la giornata, 20 € la giornata con pic-nic.Les Cigogneswww.211bis.fr ; www.tourisme-quillebeuf.com