Appuntamento a Langres

  • I quattro laghi - Haute Marne -

    I quattro laghi - Haute Marne -

  • La città fortificata di  Langres - Haute Marne -

    La città fortificata di Langres - Haute Marne -

  • Circuiti cicioturistici- Langres -Haute Marne -

    Circuiti cicioturistici- Langres -Haute Marne -

  • Il formaggio di Langres- Haute Marne -

    Il formaggio di Langres- Haute Marne -

  • Il filosofo  Denis Diderot - Langres - Haute Marne

    Il filosofo Denis Diderot - Langres - Haute Marne

Appuntamento a Langres 52200 Langres fr

La città fortificata di Langres collocata alle porte della Champagne e la Borgogna, conserva un patrimonio notevole. I monumenti si succedono come un libro di storia: arco gallo-romano, cattedrale, porte des Moulins, case Rinascimento, palazzetti privati… I suoi tre chilometri di bastioni svelano i loro punti di vista, le loro torri, le loro porte e i loro passaggi. Città d’arte e di storia, è anche la città natale di Denis Diderot, grande filosofo del secolo degli Illuministi.

Ai piedi dei bastioni si apre una natura preservata di cui una parte è in corso di classificazione Parco Nazionale. Quattro laghi consentono la pratica di diverse attività nautiche. Sentieri per escursioni segnati svelano siti fuori dal comune, Abbazia di d’Auberive, Mausoleo di Faverolles, cascate pietrificanti, sorgenti famose come la Mosa, la Marne, l’Aube e la Senna…

Le pays de Langres e dei quattro laghi, premiato nel 2010 al concorso EDEN, sul tema: "Turismo e Spazi acquatici", vi incanterà con la ricchezza del suo patrimonio costruito, della sua vita culturale, ma anche i suoi know-how ancestrali come il vimine, la coltelleria, senza dimenticare la gastronomia con formaggio e tartufo à la carte!

Venite a rigenerarvi in Haute Marne in una delle più belle città di Francia e partite alla scoperta dei suoi tesori nascosti… Langres, una Destinazione Turistica Europea di EccelleNza in Francia.

Alla scoperta di Langres!

  • Langres
    La città di Langres fa parte delle 50 più belle città di Francia. Seguite il dedalo di stradine e, alla svolta di passaggi coperti, lasciatevi raccontare la storia della città.
  • La Torre di Navarre
    Nel suo scrigno di pietra grandiosa, le sue sale a volta e fortificate con casematte, la Torre di Navarre accoglie oggi un percorso di visita ludico e pedagogico per grandi e piccini.
  • I quattro laghi

    Il lago della Liez
    Con i suoi 290 ettari questo lago è il solo che si possa ammirare dai bastioni della città lingona. Vi si praticano numerose attività. È possibile farne il giro in una passeggiata di 16 km a piedi o in mountain bike.

    Il lago della Mosca
    È tenuto da una diga lunga 410 metri costruito in semi-viadotto tra il 1881 e il 1890. Si può facilmente fare il giro di questo lago di 94 ettari, a piedi o in mountain bike, in una passeggiata di 7 km.

    Il lago di Charmes
    Offre 197 ettari di superficie d’acqua ed è rinomato per la pesca. È possibile farvi il bagno e percorrerlo in barca a pedali, in canoa, a remi o ancora in motoscafo.

    Il lago della Vingeanne
    È molto apprezzato dagli ornitologi che vengono ad osservare le migrazioni ed il soggiorno di numerose specie di uccelli grazie al circuito di scoperta ed all'osservatorio.
  • La celebre coltelleria di Nogent
    La notorietà di Nogent proviene, sin dal XIX° secolo, dalla sua competenza in ceselleria e coltelleria.
  • Il vimini di Fayl-Billot
    Fayl-Billot, capitale francese della cultura e dell’intrecciatura del vimini. L’industria del vimini è nata con l’uomo, è stata utilizzata dalla maggior parte dei popoli.
  • L’Abbazia di Auberive
    Antica e ricca abbazia cistercense, Auberive fu fondata nel 1135 sulle rive dell’Aube da San Bernardo ed il vescovo di Langres, Villain d'Aigrement, con il sostegno dei signori circostanti.
  • Il Mausoleo gallo-romano di Faverolles
    All’inizio dell’Impero (1° secolo) un Lingone di alto livello sociale si è fatto costruire sul margine del suo dominio rurale, una sontuosa tomba, alta più di 20 metri.
  • Il formaggio di Langres
    Ambasciatore della città, Le Langres è un piccolo formaggio di forma concava e colore giallo arancio che beneficia di una Denominazione di Origine Controllata (AOC).
  • Gli itinerari delle escursioni a piedi e cicloturismo :

    Il geocaching nel Pays de Langres

    Tra caccia al tesoro high-tech e corso di orientamento, il Geocaching sbarca nel Pays de Langres. GPS alla mano, i “geocacher” percorrono il paese alla ricerca di misteriosi tesori nascosti in geocache.

    500 km di itinerari di escursioni a piedi

    1.000 km di circuiti cicloturistici

    La Voie Verte de Langres, antica linea ferroviaria, è oggi un itinerario tranquillo apprezzato per le passeggiate in famiglia senza timore per i bimbi.

Fissate la data ! 

Partecipate alle numerose manifestazioni proposte lungo tutto l’arco dell’anno a Langres e nella sua regione. Spettacoli di strada dai concerti alle esposizioni avranno il posto d’onore senza dimenticare la città che ha visto nascere Denis Diderot, la seconda edizione degli incontri filosofici…

Accesso

In treno :
Stazione S.N.C.F. di Langres - Stazione S.N.C.F. di Culmont-Chalindrey  * Stazione S.N.C.F. di Chaumont
In autostrada :
A5: Parigi - Langres (via Troyes)  *  A26: Calais - Troyes (via Reims) poi A5 Troyes – Langres  * A6: Lione - Beaune poi A31 Beaune - Langres (via Digione)  * A39: Bourg-en-Bresse - Digione (via Dôle) poi A31 Digione – Langres: RN74: Nancy - Langres – Digione  * RN19: Colombey-les-deux-églises - Langres – Vesoul
In aereo :
L’aeroporto più vicino è quello di Dijon Bourgogne a 69 km (collegamento con l’Inghilterra)

Contatti e link utili

Ufficio del Turismo del Pays de Langres
Square Olivier Lahalle – BP 16
52201 LANGRES CEDEX
Tél : 00 (0) 3 25 87 67 67 - Fax : 00 (0) 3 25 87 73 33

Related videos

 
 

Sponsored videos