Appuntamento a Oloron Sainte-Marie

  •  Piémont Oloronais- Pyrénées Atlantiques

    Piémont Oloronais- Pyrénées Atlantiques

    © Office de tourisme de Piémont Oloronais

  • La valle dell'Aspe- Piemont Oloronais - Pyrénées Atlantiques

    La valle dell'Aspe- Piemont Oloronais - Pyrénées Atlantiques

    © Office de tourisme de Piémont Oloronais

  • I vitigni dell' AOC Jurançon - Piémont Oloronais - Pyrénées Atlantiques

    I vitigni dell' AOC Jurançon - Piémont Oloronais - Pyrénées Atlantiques

    © Office de tourisme de Piémont Oloronais

  • Concorso  Internazionale della foto culinaria - Oloron Sainte Marie - Pyrénéees Atlantiques

    Concorso Internazionale della foto culinaria - Oloron Sainte Marie - Pyrénéees Atlantiques

    © Sergio Padura

  • Concorso  Internazionale della foto culinaria  - Oloron Sainte Marie - Pyrénéees Atlantiques

    Concorso Internazionale della foto culinaria - Oloron Sainte Marie - Pyrénéees Atlantiques

    © Sergio Padura

  • Oloron Sainte Marie, la strada del Santo Jacques di compostelle

    Oloron Sainte Marie, la strada del Santo Jacques di compostelle

    © Office de tourisme de Piémont Oloronais

  •  Piémont Oloronais, approfittate della natura

    Piémont Oloronais, approfittate della natura

    © Francine Magrou

Appuntamento a Oloron Sainte-Marie 64400 Oloron Sainte Marie fr

Posti nel Sud-Ovest della Francia, il territorio del Piémont Oloronais e la sua città principale, Oloron Sainte-Marie, sono ai piedi dei Pirenei, La destinazione offre un’ampia scelta di visite ed attività, con in particolare le valli pirenee di Barétous, Aspe e Ossau, le stazioni termali e stazioni di sci (La Pierre Saint-Martin, Le Somport e Gourette) senza dimenticare Pau, Lourdes, la Costa Basca a meno di un’ora di strada e la Spagna vicinissima.

Le Piémont Oloronais è un paese dove si fa bene a venire per riposarsi, fare sport: escursioni a piedi, rafting, pesca o bici, ciascuno stabilisce il suo programma.

Muniti del marchio di qualità Paese d’Arte e di Storia, i Pirenei bearnesi vi invitano a scoprire patrimoni unici. La città di Oloron Sainte-Marie ne fa parte. Ha saputo valorizzare il suo patrimonio ricco di aziende industriali ed artigianali.

Gli amanti dei vini potranno scoprire i vitigni dell'AOC Jurançon e la sua strada dei vini. Gli appassionati di gastronomia apprezzeranno le numerose specialità locali e l’evento importante di Oloron Sainte-Marie: “Le Giornate Europee della Gastronomia”, premiate al concorso EDEN 2008 sulla tematica “Turismo e Patrimonio immateriale”.

Questo festival è luogo ogni due anni della promozione della gastronomia tradizionale come leva di valorizzazione del patrimonio culturale e vi è dedicato. Ha permesso alla città di Oloron Sainte-Marie e alla regione del Piémont Oloronais di diventare una Destinazione Turistica Europea di EccelleNza in Francia.

Alla scoperta di Oloron Sainte-Marie !

  • Cattedrale Sainte-Marie
    Classificato nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità da parte dell’UNESCO, questo edificio di stile romanico-gotico deve la sua esistenza ai numerosi bottini riportati dal visconte Gastone IV il Crociato dopo la sua partecipazione alle Crociate e alla Reconquista.
  • Tesoro della Cattedrale Sainte-Marie
    Le cappelle nord della cattedrale Sainte-Marie ospitano una collezione di oggetti liturgici, tutti iscritti o classificati, protetti dai Monumenti Storici e che formano il Tesoro della cattedrale.
  • Il quartiere della Cattedrale Sainte-Marie
    Al XIII° secolo, questo quartiere divenne una città episcopale e fino alla Rivoluzione, i vescovi ne furono signori. Fecero erigere numerosi edifici come il palazzo episcopale ed il convento delle Orsoline.
  • Quartiere Medioevale di Sainte-Croix
    Numerose tracce attestano il ricco passato medioevale della città come le case a graticcio, la Maison du Sénéchal, il Municipio e la sua prigione ove il re Luigi XI venne a soggiornare.
  • Il percorso patrimonio
    Questo percorso consente di scoprire al suo ritmo e in tutta libertà le attrazioni dei diversi quartieri storici della città grazie a 11 terminali interattivi, che danno i commenti in prossimità dei siti notevoli. Informazioni all’ufficio del turismo.
  • Treno della Compagnie de Haut-Béarn
    All’interno dell’Ufficio del Turismo, un sorprendente viaggio in treno attende i passeggeri. Su un binario di stazione tipo anni 1900, tre vagoni della Compagnie de Haut Béarn invitano i visitatori a prendere posto per scoprire le attrazioni della regione.
  • Maison des Maîtres Chocolatiers LINDT & SPRÜNGLI
    Il celebre cioccolataio Lindt Sprüngli vi invita nel suo “factory shop”, in prossimità dell’unico sito di produzione in Francia.
    Attraversate lo spazio scenografico dedicato alla storia del cioccolato per arrivare all’usine center (ingresso gratuito).

Fissate la data ! 

Dalla corsa a piedi al festival di jazz passando per l’arte culinaria, ce n’è per tutti i gusti nel Piémont Oloronais e particolarmente ad Oloron Sainte Marie. Scoprite subito le numerose manifestazioni che vi faranno amare questa regione di carattere.

Concorso Internazionale della Foto Culinaria – Metà settembre 2013
Originale ed unico nel suo genere, questo concorso fa parte delle “Giornate europee della gastronomia” organizzate ormai ogni 2 anni con altre prove come il ‘Road Food Movie’ ed il concorso internazionale di foto di blog. Prossima edizione nel 2013…

Accesso

In treno:
TGV Parigi-Pau – corrispondenze quotidiane con Oloron Sainte-Marie
In autostrada:
Parigi - Bordeaux - Pau (seguire in direzione Saragozza) - Oloron-Sainte-Marie
Tolosa - Pau (seguire in direzione Saragozza) - Oloron-Sainte-Marie
Bayonne - Oloron-Sainte-Marie
Saragozza - Jaca - Le Somport - Oloron-Sainte-Marie
In aereo:
Aeroporto di Pau-Pyrénées (partenza per Parigi, Lione e Londra).

Contatti e link utili

Ufficio del turismo di d’Oloron Sainte-Marie
Allées du Comte de Tréville – BP 70010
64401 Oloron Sainte-Marie cédex
Tél.  00 33 (0) 5 59 39 98 00 - Fax : 00 33 (0) 5 59 39 43 97

Maggiori informazioni

Related videos

 
 

Sponsored videos