Rendez-vous a Roubaix

  • © A.Leprince - MAIAD

  • © McArthurGlen

Rendez-vous a Roubaix 59100 Roubaix fr

Se c’è un settore in cui la città di Roubaix eccelle, è senza dubbio quello della riconversione: un museo in una piscina, studio di danza, magazzini o loft in vecchie fabbriche, un garage trasformato in teatro... da oltre 10 anni Roubaix ha deciso di fare della riconversione un’arte della città!  Questa scelta le vale oggi una nuova attrattiva con  La Piscine come elemento trainante, oggi museo d’arte e d’industria e dall’ambiente eccezionale grazie all’architetto Jean-Paul Philippon. Ogni anno numerosi visitatori si accalcano per ammirare questo luogo unico!

In un altro campo, la città è anche riconosciuta per il suo know-how nel tessile. Così ha deciso di creare un luogo dedicato alla moda e ai creatori: il quartiere delle mode a due passi dalla Piscina.

Roubaix ha anche assi nella manica, l'installazione di un velodromo coperto di fama internazionale, la valorizzazione del canale e dei suoi argini, l’arrivo di un’antenna dell’Istituto del Mondo Arabo o ancora, a scala regionale, l'apertura del museo Louvre-Lens.

Roubaix, vincitore nel 2011 del concorso EDEN che aveva come tema: "Turismo e Siti riconvertiti", ha dunque numerose carte vincenti per sedurvi. La città si vuole culturale, ma risolutamente contemporanea e volta verso il futuro…

E' d'obbligo quindi una visita nella regione Nord-Pas de Calais per scoprire una città sorprendente e alternativa che fa parte delle Destinazioni Turistiche Europee di EccelleNza in Francia.

Alla scoperta di Roubaix!

  • La Piscine, museo d’arte e di industria
    Museo d’arte e di industria che riunisce in un'ex-piscina Art Déco delle collezioni di Belle Arti, arti applicate e tessili del 19° e 20° secolo.
  • La Grand Place
    Il cuore storico della città ospita due dei più famosi monumenti di Roubaix: il comune, simbolo della potenza economica della città all’inizio del 20° secolo e la chiesa Saint Martin, una delle prime chiese di stile neogotico del Nord della Francia.
  • La Condition Publique
    Ex luogo di stoccaggio della lana, ristrutturata da Patrick Bouchain nel 2004, divenuta da allora una manifattura culturale.
  • La chiesa Saint Joseph
    Piccolo gioiello architettonico della fine del 19° secolo: pitture murali e vetrate danno a questa chiesa un’atmosfera bizantina.
  • La Manufacture des Flandres
    Museo laboratorio del tessile dove il rumore delle macchine, azionate sotto i tuoi occhi, ti tuffa nel’universo dei laboratori tessili di un tempo.
  • L’antica filatura di cotone Motte-Bossut
    Vero e proprio castello dell’industria che accoglie dal 1993 gli Archivi Nazionali del Mondo del Lavoro.
  • Le Rang des Drapiers
    Bellissimo complesso di case dallo stile eclettico, edificato per i ricchi negozianti di Roubaix.
  • Il velodromo storico
    Gli ultimi metri della mitica gara Paris-Roubaix costituiti dall’allée “Crupelandt”, ultimo settore lastricato della gara dove è stato inciso il nome di tutti i vincitori.
  • Il canale di Roubaix
    Costruito al 19° secolo per le necessità dell’industria tessile, è aperto alla navigazione da diporto da aprile ad ottobre e consente di raggiungere l’Escaut.
  • Il parco Barbieux
    Magnifico giardino all’inglese di oltre trenta ettari, uno dei più grandi a nord di Parigi.
  • Fare shopping a Roubaix

    Il quartiere Moda e Creazione
    Si situa intorno al museo “La Piscine”: boutique di moda ed arredamento, gallerie d’arte e laboratori di artisti hanno investito questo quartiere dedicato al commercio del tessile.

    Con oltre 170 boutique, Roubaix appare come capitale dei Buoni Affari particolarmente con due centri di magazzini per la vendita in fabbrica che possiede la città: Mc Arthur Glen e L’Usine.

Fissate la data ! 

La città propone tutto l’anno numerose manifestazioni da scoprire sull’arte e la moda senza dimenticare la celebre gara ciclistica Parigi-Roubaix…

Accesso

In treno:
Stazione TGV Lille Flandres o Lille Europe e Stazione di Roubaix
Roubaix si trova ad 1 ora e 30 da Parigi, Bruxelles e con l’Eurostar a 1 ora e 50 minuti da Londra.
In autostrada:
A1 da Parigi (220 km) - A25 da Dunkerque (71 km) e Calais (110 km)  - A23 da Valenciennes (56 km) –
 A27 da Bruxelles (123 km)  - A22 da Gand (73 km), Anversa (124 km) ed  Amsterdam (287 km).
In aereo:
L’aeroporto si trova a 10 km da Lilla sul comune di Lesquin.
In metro :
A partire dalle stazioni di Lilla direzione CH.Dron – fermata Eurotéléport (linea 2)

Contatti e link utili

Ufficio del turismo di Roubaix
12 place de la liberté - 59100 Roubaix
Tél : 00 33 ( 0) 3.20 .65.31.90

Maggiori informazioni

Related videos

 
 

Sponsored videos