Réunion, l'isola intensa

  • Spiaggia laguna Ermitage

    © IRT/Stéphane Godin

    Spiaggia laguna Ermitage

    © IRT/Stéphane Godin

  • Cascata

    © IRT/Ludovic Ismael

    Cascata

    © IRT/Ludovic Ismael

  • Eruzione del Piton de la Fournaise

    © IRT/Serge Gélabert

    Eruzione del Piton de la Fournaise

    © IRT/Serge Gélabert

Réunion, l'isola intensa la réunion fr

Intensamente esotica, grandiosa, autentica, vivace, affascinante, intatta, "speziata"... L'Isola della Réunion ha una ricchezza unica e sa rigenerare il corpo e lo spirito.

All’Isola della Réunion, si assaporano il piacere e la tranquillità fin dalle prime ore del giorno,contemplando una natura spettacolare e magica. La luminosità abbagliante dell’alba sui paesaggi lussureggianti, la meravigliosa bellezza della natura, i rilievi spettacolari, la straordinaria biodiversità, i microclimi... Qui vi aspettano esperienze inedite, sportive, gastronomiche, sensoriali, grazie alla sua storia, al meticciato, le tradizioni, la tutela dell’ambiente. Le tante attrattive di un’isola intensa si rivelano lungo una strada, un sentiero e incontrando la gente, sempre calorosa e ospitale.

5 coup de coeur per vivere lo spirito della Réunion

1 Il vulcano del Piton de La Fournaise. Uno dei vulcani più attivi del mondo. Quando entra in eruzione offre un vero festival di luci.

2 Le acque turchesi e cristalline della laguna della costa Ovest. Il fascino della laguna blu, trasparente e intatta che, alla luce del sole, invita ai piaceri della balneazione e delle attività nautiche, in tutta sicurezza.
3 Ammirare il levar del sole e i primi bagliori del giorno sui siti grandiosi dell’Est dell’isola e le Plaines, gli altopiani. Il punto migliore per contemplare tutta questa affascinante bellezza: il Piton des Neiges.
4 Osservare il cielo luminoso della Réunion. L’Osservatorio Astronomico des Makes, nel Sud dell’isola, invita a stare ancora più vicini alle stelle.
5 La scoperta dei Pitons, i picchi montuosi, dei circhi e dei contrafforti di montagne, Patrimonio Mondiale dell’Unesco è un’immersione totale in una natura grandiosa che affascina con le montagne, le foreste, i panorami, le cascate.
www.reunion.fr

Appuntamenti

• Il Dipavali, la Festa della Luce viene celebrata dalla comunità tamil dell’isola a ottobre. Spettacoli e sfilate di carri coloratissimi e brillanti di luci in tutta la parte orientale dell’isola.
• La notte delle stelle, ad agosto: per gli appassionati di astronomia e i curiosi serate di osservazione del cielo, con un tocco di esotismo.
• Un’esperienza insolita il 31 dicembre: migliaia di persone festeggiano San Silvestro sulle spiagge della parte Ovest. Dalla mezzanotte, il cielo si illumina di mille lanterne volanti lanciate al ritmo della musica tropicale.

Hotel per sognare

Le Saint-Alexis, Hotel & Spa 4* sulla splendida spiaggia di Boucan Canota 3 km da Saint-Gilles, propone camere eleganti, con idromassaggio e balcone o terrazza privata e accesso diretto alla piscina. Due grandi piscine circondano l’hotel  nel cuore di un giardino tropicale. La spa di 500 mq propone tutta una gamma di trattamenti con prodotti Sothys (www.hotelsaintalexis.com).

In pratica

Periodo migliore per un viaggio: tutto l’anno. Nell’estate australe (novembre –aprile nov-apr.) 30° in media, nell’invernoaustrale (maggio – ottobre ) 26° in media.

Come arrivare: con Air Austral 10 voli diretti alla settimana da Parigi Charles-de-Gaulle (www.air-austral.com). Collegamenti da 8 aeroporti italiani per Parigi CDG.
Con Air Caraïbes fino a 9 voli a settimana in partenza da Orly Sud in code-share con la compagnia French Blue (www.aircaraibes.com).
Con Air France 11 voli alla settimana da Parigi Orly (www.airfrance.it).10,55 ore di volo dall'Italia.