Val Thorens: scie e natura

  • © C. Cattin - OT Val Thorens

    © C. Cattin - OT Val Thorens

Val Thorens: scie e natura val thorens fr

Situata a 2.300 metri d'altitudine, Val Thorens è la più alta stazione europea e punto culminante del comprensorio sciistico più grande del mondo, Les 3 Vallées, con 600 km di piste collegate tra di loro.

Val Thorens é nata dall’incontro, 40 anni fa, tra una natura eccezionale e dei pionieri visionari (alcuni dei quali continuano a impegnarsi nella vita della stazione) ed é il risultato di un’epica e armoniosa avventura umana che si costruisce quotidianamente da quattro decenni. L’esito é un’equilibrata combinazione di innovazioni tecniche e commerciali, audaci convinzioni e sfide umane che hanno permesso per il terzo anno di ottenere il prestigioso premio “World’s Best Ski Resort” come migliore stazione di sci mondiale, e per la quarta volta il titolo di migliore stazione di sci francese.Tanti itinerari diversi per sciare al sole per l’intera giornata, un innevamento e una luminosità uniche rendono la stazione una meta per gli appassionati di sci da tutto il mondo.
Negli ultimi anni, quattro hotel 5 stelle sono andati ad arricchire l’offerta alberghiera della stazione proponendo una nuova concezione nell’arte di vivere la montagna. L’accuratezza nella scelta dei materiali come la pietra, il legno, l’acciaio e il vetro ridisegnano gli spazi rendendoli luminosi e accoglienti, assicurando una sensazione di benessere, relax e pace dopo una giornata di sci. La tecnologia di ultima generazione consolida la visione pioneristica della stazione di Val Thorens.
La SETAM, società di gestione delle sciovie, é attualmente fra le più all’avanguardia del settore. Alcuni degli ultimi impianti di risalita sono stati ispirati ad un’ala d’aereo dalle forme essenziali e lasciano passare la luce naturale circostante, permettendo allo sguardo degli sciatori di perdersi nel panorama mozzafiato.
www.valthorens.com
www.orelle.net
http://worldskiawards.com

Val Thorens in pratica

A soli 22 km dalla frontiera italiana dal traforo del Frejus e a poco più di un’ora dall’aereoporto di Torino Caselle, il collegamento via Orelle, che é parte integrante del comprensorio sciistico di Val Thorens, offre una comoda soluzione per raggiungere il comprensorio dall’ Italia altrimenti accessibile in auto o in autobus. L’apertura della stazione sciistica é garantita da fine novembre fino al 1° maggio 2017.

Maggiori informazioni