Approfitta dell'inverno per scoprire o riscoprire Arles

Published on 06 novembre 2017
  • Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

  • Arles e i santons

    Arles e i santons - © F. Riou

    Arles e i santons

    Arles e i santons - © F. Riou

  • La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

  • La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

  • La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

    La Provenza e i santons

  • Natale a Arles

    Natale a Arles

    Natale a Arles

    Natale a Arles

  • Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

  • Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles - © LR

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles - © LR

  • Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

    Drôles de Noëls, Arles

  • Arles e i santons

    Arles e i santons

    Arles e i santons

    Arles e i santons

  • Arles e i santons

    Arles e i santons

    Arles e i santons

    Arles e i santons

  • Arles e il suo patrimonio storico

    Arles e il suo patrimonio storico

    Arles e il suo patrimonio storico

    Arles e il suo patrimonio storico

  • Chiostro St Trophime, Arles

    Chiostro St Trophime, Arles - © L.Roux

    Chiostro St Trophime, Arles

    Chiostro St Trophime, Arles - © L.Roux

  • Anfiteatro Arles

    Anfiteatro Arles - © Lionel-Roux

    Anfiteatro Arles

    Anfiteatro Arles - © Lionel-Roux

Approfitta dell'inverno per scoprire o riscoprire Arles arles fr

Classificato patrimonio mondiale dell'UNESCO, il patrimonio romano e romanico di Arles è unico e si svela in tutta tranquillità anche in inverno: il centro storico e i suoi monumenti romani e romanici ma anche il museo di Arles antica, il museo Réattu…

Buone notizie: approfitta dell'offerta del momento!

Fino al 31 marzo 2018, pernottando in un alloggio a Arles, puoi beneficiare di tariffe vantaggiose sui pass monumenti e su numerose attività. Per saperne di più, clicca qui!

 

Approfitta dei pass monumenti (vantaggi e libertà) che permettono di accedere ai monumenti e ai musei, così come alle visite commentate dei monumenti (dal 23 dicembre al 7 gennaio 2018 e dal 10 febbraio all'11 marzo 2018) per scoprire Arles: clicca qui.

Voglia di shopping provenzale?

Il salone Provence Prestige apre le sue porte per 5 giorni e ti invita a scoprire il savoir-faire provenzale: decorazioni, moda, svago e gastronomia. In un quadro incantevole, fiabesco e magico potrai così immergerti in anticipo nell'atmosfera del Natale! 
PROVENCE PRESTIGE dal 23 al 27 novembre 2017.

La Provenza e i santons

Un Natale in Provenza senza santons e presepe, non sarebbe Natale. Ogni anno il Salone Internazionale dei Santonniers, gli artigiani dei santons (le statuine del presepio tipiche della Provenza), rende omaggio a questo savoir-faire ancestrale e tipicamente provenzale. Novità di quest'anno: il conservatorio del santone provenzale, che si trova vicino alle arene, ripercorre la storia del santon dalle origini ai giorni nostri. 

SALONE INTERNAZIONALE DEGLI ARTIGIANI DEI SANTONS dal 18 novembre al 14 gennaio 2018.

Drôles de Noëls

E se finissi l'anno con un viaggio nel paese dei Drôles de Noëls. Grazie a questo vero e proprio festival delle arti di strada, grandi e piccini faranno un tuffo nella magia del Natale. 80 rappresentazioni gratuite per 3 giorni di festival: 22 compagnie, circo, marionette, canzoni, magia, giochi musicali, racconti e illuminazioni ti incanteranno.

DROLES DE NOEL dal 22 al 24 dicembre.

Arles in mostra

Non perdere le attuali esposizioni:

  • « Le Luxe dans l’Antiquité » ( Il Lusso nell'Antichità) al Museo dipartimentale di Arles antica: statue, stoviglie preziose, gioielli, monete …150 opere prestate dalla Biblioteca nazionale di Francia, il tesoro di Berthouville. Dal 1° luglio al 21 gennaio 2018.
  • « La vie simple – Simplement la vie », (Le vita semplice - Semplicemente la vita) alla Fondazione Vincent van Gogh Arles: una selezione di opere di artisti contemporanei (Van Gogh, Millet, fotografie, santons…) che mettono in luce le nostre concezioni di stili di vita rivolti verso la semplicità. Dal 7 ottobre fino al 2 aprile 2018
  • « Jean Prouvé, architecte des jours meilleurs » (Jean Prouvé, architetto dei giorni migliori) alla Fondazione LUMA Arles, un'esposizione dedicata a une degli architetti e designer francesi più innovativi del XX secolo. Dal 20 ottobre fino alla primavera 2018.
  • « Jacques Réattu, arelatensis – un rêve d’artiste » (Jacques Réattu, arelatensis – un sogno d’artista), al Museo Réattu, dedicato alla retrospettiva del pittore di Arles e la Cappella Sant'Anne, dove sono svelate sei opere pittoriche monumentali.
  • « Antoine Raspal.pinxit » al Museo Réattu, esposizione dedicata al pittore delle Arlésiennes, realizzata in collaborazione con il museo Fragonard di Grasse. Fino al 7 gennaio 2018.

 

Nei dintorni