"Build(dingue)", una mini-città di vetro

Published on 12 dicembre 2014
  • Anne e Vincent nel loro atelier

    Anne e Vincent nel loro atelier

    © Ateliers d'Art de France/Youtube

"Build(dingue)", una mini-città di vetro Rue de Thorigny 75003 Paris fr

Lei è Anne Donzé. Lui Vincent Chagnon. Entrambi sono uniti da una passione: l’arte della lavorazione del vetro. E lo fanno in modo complementare: Vincent lavora a soffio, Anne modella la pasta di vetro. 

Una mini-città di vetro

Quest’anno, grazie al loro progetto dal titolo: « Build(dingue) » la coppia franco-canadese è stata la fortunata vincitrice della seconda edizione del Prix L’œuvre della Fondazione Ateliers d’Art di Francia.

Un’opera d’arte colossale realizzata in 9 mesi che rappresenta una mini-città fatta di quartieri di vetro. Ad altezza d’uomo, si compone di 9 edifici, 360 cubi di vetro soffiato.

Dall’aspetto traslucido, gli “appartamenti” lasciano intravedere, all’interno, delle figurine di vetro soffiato. 

Un invito a guardare più da vicino...

Qual è l’idea? Renderci spettatori di piccole scene di vita quotidiana, nell’intimità del vetro.

Apparentemente rinchiusi, i personaggi sono ben visibili attraverso la parete trasparente della loro abitazione. L’opera mette in discussione l’isolamento dell’ambiente cittadino, il vivere insieme, o ancora, l’incontro con l’altro … Temi cari ad entrambi gli artisti. 

Una storia, un savoir-faire

Anne ha incontrato Vincent a Montréal, in occasione di un corso sul vetro soffiato. Da allora condividono la loro esperienza e si combinano perfettamente. Entrambi hanno fatto dell’unione pasta di vetro/vetro soffiato un loro marchio di fabbrica.

Anne che paragona il suo lavoro a quello di un gioielliere, toglie dallo stampo con affetto i suoi personaggi, coprendoli di cera per vetro per poi rilavorarli a caldo, per farli diventare trasparenti.

Vincent che doma la materia a temperature estremamente elevate (1200°C), assimila la loro collaborazione a una danza e vede nel premio che hanno vinto un gran bel riconoscimento del loro lavoro di vetrai.

Un’opera visibile dal 5 al 21 febbraio 2015 alla Galerie Collection (quartier du Marais, Parigi).

Maggiori informazioni

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni