I sapori mediterranei

Published on 11 giugno 2012
  • Gastronomia mediterranea

    Gastronomia mediterranea

    © ATOUT FRANCE/Martine Prunevieille

  • Gastronomia mediterranea

    Gastronomia mediterranea

    © ATOUT FRANCE/Jean Malburet

  • Gastronomia mediterranea

    Gastronomia mediterranea

    © ATOUT FRANCE/Michel Angot

I sapori mediterranei 13 Marseille fr

Delizie del Sud

Una bourride di pesce, un vino fresco rosé o gris, dei prestigiosi oli d'oliva e il piacere di piluccare durante l'aperitivo: la cucina prende con gioia l'accento occitano o provenzale.

Nel tardo pomeriggio il fruscio delle garrighe si confonde con lo sciabordio delle onde in riva al mare: un'atmosfera che invita all'ozio, ma anche alla convivialità sotto il pergolato ...

L'ora dell' "apéro" è una vera e propria ode alle delizie locali, tutte da piluccare: qualche riccio di mare crudo o delle olive da tavola, accompagnati da un bicchiere di pastis con ghiaccio o da un vino delle colline del Rossiglione, della Linguadoca o della Provenza, servito ben fresco.

  • Dalle parti di Saint-Cyprien vi propongono un Muscat, a piacimento più o meno dolce.
  • Tra Cap d'Agde e il Grau-du-Roi scoprirete un vin des sables, talvolta detto gris per la sua colorazione ricca di sfumature.
  • Sulla Costa Azzurra e nei dintorni del golfo di Saint-Tropez si trovano una gamma di vini rosé delicati, provenienti dal vicino massiccio dei Maures.
  • Gruissan, nell'area viticola della Linguadoca, ha la sua Cité du Vin – Espace Découverte.
  • Ai pasti un comune spirito di convivialità e leggerezza permette di apprezzare i piatti provenienti dai terroirs dell'entroterra. Stracotto alla carne di toro della Camargue, ratatouille di verdure "del sole" e insalate condite con olio d'oliva: il sud della Francia vanta, infatti, ben 7 DOC in materia.
  • A Nizza potrete scoprire la semplicità di una galette alla farina di ceci, chiamata socca. Tra le "dolcezze di mare" i classici si impongono: sardine grigliate e diverse varianti di zuppe di pesce, tra cui la bouillabaisse, specialità non soltanto marsigliese.
  • Una padella di telline, piccole e graziose conchigliette, dà un tocco originale al menù della Camargue.
  • Più insolita ancora è la poutargue, specialità segreta del Delta del Rodano, sorta di terrina d'uova di muggine (un pesce assai comune), salata e essiccata.
  • In Corsica, il rientro delle barche dei pescatori lascia presagire una lunga serata di piaceri gastronomici, senza tralasciare nemmeno l'influenza della montagna, importante quanto il mare per gli isolani. Da non perdere dunque i figatellu, salsicce senza eguali!

Buon appetito! 

Nei dintorni