Le novità neve 2013 in Savoie Mont Blanc

Published on 13 febbraio 2013
  • Savoie Mont Blanc

    Savoie Mont Blanc

    © Savoie Mont Blanc/Cavazzana

Le novità neve 2013 in Savoie Mont Blanc Savoie Mont Blanc fr

Sci ma non solo nelle località della Savoie Mont Blanc, dove tutte le nuove tendenze-neve trovano il loro spazio ideale.

Slittino che passione 

A La Plagne, il Colorado Park propone una pista ridisegnata, un percorso ondulato di 1 500 m di lunghezza e 250 m di dislivello, un tunnel, una nuova scenografia e illuminazione notturna degli impianti.  All'Altipik Camp di Mont Saxonnex (Villaggi del Faucigny), folle discesa sulla pista deserta, dotati di casco, lampada frontale e snow bob (tutto fornito)

E per emozioni in famiglia a Samoëns, patentino di guida di bob-slittino, tracciati cronometrati, slalom...

Snowboard in versione junior o bici ?

Nel centro di Avoriaz, il “Riglet Park”, vera play zone creata per una iniziazione allo snowboard a partire dai 3 anni. Per cominciare ad acquisire un buon equilibrio e a fare curve su un terreno inclinato.

Molto di tendenza anche la bici in versione neve... 
A Le Grand-Bornand, da provare il veloski , la mountain-bike con la neve, grazie a sessioni introduttive proposte dall'ESF.

In Val d'Arly largo allo snowbike, una bici in cui i pedali sono sostituiti da sci per stare più facilmente in equilibrio. Formule iniziazione, a Crest-Voland/ Cohennoz e a Notre-Dame-de-Bellecombe.

Sopra & sotto il ghiaccio

Circuiti e scuole di guida sul ghiaccio a Flaine, Val d'Isère, Tignes e Val Thorens... A Megève il nuovo BMW xDrive Security Ski Experience, un laboratorio-sicurezza a grandezza reale sulla pista rossa dello Schuss al Mont d'Arbois. E nel comprensorio delle Portes du Soleil, ad Abondance, un nuovissimo circuito di guida sul ghiaccio Expert Pilot, in 3 formule a scelta: al volante di una vettura accompagnati da un istruttore professionista, al volante della propria auto per provare la guida su ghiaccio o in versione battesimo della guida come passeggeri con un pilota professionista ai comandi.
Per i più giovani il quad su ghiaccio sugli 800 m² del pattinaggio coperto di Le Grand-Bornand
Per chi ama la scalata sul ghiaccio, 3 nuovi spot da scoprire quest'inverno: nelle Alpi del Lemano a Bellevaux, cascata sul ghiaccio o su ghiaccio e roccia o su roccia. 
Vicinissima al Tunnel del Fréjus, Orelle propone 2 siti : Les Sorderettes o la cascata dell'Y. La Montagne du Salève organizza stages di 2 giorni fra cascate di ghiaccio e scivoli naturali.
Altro modo di affrontare l'elemento ghiaccio: il ruisseling ovvero la risalita dei torrenti d'inverno. Per provarci, si va a Les Contamines-Montjoie, e in Haute-Maurienne Vanoise.
E per immersioni sotto il ghiaccio, 3 spot in
Savoie Mont Blanc : il lago di Montriond nel comprensorio Portes du Soleil , il lago di Tignes, e in Haute-Maurienne Vanoise, nel lago di Bessans a 1700 m, sotto una lastra di ghiaccio naturale... Formula « battesimo » di giorno o di notte in compagnia di un istruttore diplomato.

Video a 360°

A Les Menuires, un dispositivo video gratuito. Si sceglie fra gobbe o rail, ci si identifica al terminale di controllo riservato con il proprio forfait impianti e dal momento in cui si passa parte un video automatico con diverse camere di ripresa. Su uno schermo collocato in basso si può immediatamente visualizzare il proprio exploit.In più, scrivendo il proprio numero di cellulare, si può ricevere il video gratis per MMS con una proposta per caricarlo sur Facebook, Twitter... montato con tanto di musica!


A Megève, un box-foto aspetta i vacanzieri su in alto, sulle piste di Rochebrune e di Mont d'Arbois. Basta passare il proprio forfait sul box e scattare la foto. In versione più freestyle, al Waidzai Park 3 videocamere seguono la quasi-totalità del proprio ride. Foto e video sono disponibili su Facebook.
Lo snowpark di Val Thorens è attrezzato con un dispositivo freestylepark.fr. Il box di controllo di partenza dello spazio è collegato a videocamere collocate su 2 trampolini. Il rider può visionare il video sullo schermo del box e inviarlo direttamente al proprio smartphone per caricarlo sui social network.

Sul Big Airbag dello Swatch Snowpark di Tignes, una videocamera filma il vostro salto. Il video viene diffuso in tempo reale su schermo gigante ed è scaricabile su www.swatch.com pronto per essere inviato a tutti gli amici e ai social network.

Video-zona a Les Gets: sistema video, visualizzazione istantanea della propria performance sullo schermo e possibilità di ritrovarla sul web per convididerla come si preferisce.

E per chi non scia...

Nei 15 residence del Gruppo Pierre et Vacances, ad Avoriaz 1800, Les Menuires e Val d'Isère, un pass riservato ai non-sciatori con un'ampia scelta di attività: racchette, parapendio, mongolfiera, pattinaggio, scooter delle nevi ...

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Articoli correlati