Riapertura del parco zoologico di Parigi

Published on 07 aprile 2014
  • Girafes de l'Afrique de l'Ouest

    Girafes de l'Afrique de l'Ouest

    © M.N.H.N. - François GRANDIN

  • Girafes de l'Afrique de l'Ouest

    Girafes de l'Afrique de l'Ouest

    © M.N.H.N. - François GRANDIN

  • Vue aérienne

    Vue aérienne

    © Artefactory BTuA AJOA

  • Plan de masse

    Plan de masse

    © © Artefactory BTuA AJOA

Riapertura del parco zoologico di Parigi avenue Daumesnil 75012 Paris fr

In rinnovamento dal 2011, il parco zoologico di Parigi, ex zoo di Vincennes, riaprirà le sue porte il 12 aprile 2014. 


Il parco zoologico di Parigi è stato chiuso nel 2008. Tre anni dopo cominciava un grande progetto di ristrutturazione, niziato dal Museo nazionale di storia naturale al quale il parco appartiene.  

Ripensato completamente, i suoi nuovi spazi saranno dedicati alla biodiversità e presenteranno gli animali nel loro ecosistema di origine. In vasti recinti saranno ricostruiti gli ambienti naturali di cinque zone geografiche del pianeta, dalla Patagonia al Sahel, passando per l’Europa, l’Amazzonia e il Madagascar.

In tutto, saranno visibili più di un migliaio di animali di 179 specie differenti, tra cui alcune specie protette.

È possibile comprare già da ora il biglietto, sulla biglietteria online ed essere tra i primi a visitare il parco in primavera. I biglietti saranno proposti a tariffe comprese tra i 14€ e i 22€ ( più le spese a seconda della centrale di prenotazione), gratuito per i minori di tre anni.

Si può anche contribuire alla conservazione e alla protezione di specie minacciate nei loro ambienti di origine sponsorizzando un animale. Leone, lupo, giraffa, giaguaro, boa, una trentina di animale possono essere così sponsorizzati grazie ad un’offerta da 15€ a 1000€.  Gli sponsor beneficeranno di una relazione privilegiata con l’animale da loro scelto e riceveranno delle schede informative, ingressi allo zoo o anche incontri con lo staff del parco.  

 

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni