La Top 10 dei maestri cioccolatai francesi: non potrai resistere alla tentazione di sgranocchiare durante le feste!

Published on 05 novembre 2014
  • Cioccolato

    Cioccolato

    © Shutterstock.com/stockcreations

  • Jean-Paul Hévin, maestro cioccolataio parigino

    Jean-Paul Hévin, maestro cioccolataio parigino

    © AFP PHOTO / FRANCOIS GUILLOT

  • Pierre Marcolini, maestro cioccolataio parigino

    Pierre Marcolini, maestro cioccolataio parigino

    © Nicolas Buisson

La Top 10 dei maestri cioccolatai francesi: non potrai resistere alla tentazione di sgranocchiare durante le feste!

Con l’avvicinarsi delle feste, rimarrai affascinato dalla nostra selezione dei migliori cioccolatai francesi. Di Parigi o di altre città… cosa importano le distanze? (Quasi) tutti questi artigiani hanno un negozio online

Parigi

La produzione di cioccolato di Alain Ducasse

Qui lavorano artisti con la A maiuscola: una squadra che lavora il cacao dai semi ai cioccolatini e alle tavolette. Particolarmente apprezzati sono i pralinati, lavorati secondo l’antica maniera, che alternano la sensazione di fondente e di croccante, senza dimenticare la crema da spalmare, con praline di mandorle e nocciole.

Pierre Marcolini

Il globetrotter del cioccolato! Va alla ricerca dei semi migliori in capo al mondo. Questo cioccolataio garantisce completamente il processo di trasformazione dei semi di cacao. Las Pampas del Perù, Finca La Joya del Messico o Haut Penja del Camerun: altrettante tavolette “esotiche” che faranno viaggiare le tue papille gustative.

A la mère de famille

Il più vecchio cioccolataio di Parigi! 6 boutique a Parigi che declinano il cioccolato in 50 modi con una piccola pepita: la barretta di cioccolato ai semi di zucca, motivo di orgoglio del pasticciere Julien Merceron.

Sadaharu Aoki

Intrusione giapponese nella top 10 dei migliori cioccolatai di Francia. I sapori del Giappone portati da Sadaharu Aoki incanteranno sicuramente le tue papille gustative grazie al pralinato al tè verde e riso soffiato.

Jean-Paul Hévin

Miglior Operaio di Francia in pasticceria-confetteria, J.P. Hévin sarà in grado di soddisfare i palati più fini degli amanti del cioccolato. Ha sedotto i giapponesi… riuscirà ad affascinarti con la sua tavoletta di cioccolato al latte con caramello e fiore del sale, le sue mandorle messicane al cacao o i suoi sorprendenti cioccolatini-aperitivo al… formaggio.

 

Provincia

Vincent Guerlais a Nantes

Si qualifica come… agitatore di papille, e la sua reputazione non ha uguali come le sue specialità in materia di ganache*:

  • la ganache nera con cuore di caramello morbido e fiore del sale, rivestimento nero (68%)
  • la ganache all’aroma di limone verde
  • la ganache alle nocciole, rivestimento nero

Criollo chocolatier a Tolosa

Per molti amanti del cioccolato, Jean-Pierre Dujon-Lombard è il migliore cioccolataio di Tolosa. Il suo punto di forza? Conoscere il “suo” cliente per proporgli il “suo” cioccolato per un servizio tagliato su misura. Degustazione di vini, un menù che cambia frequentemente… Le sue specialità? L’Alhambra ricoperta da scorze di arance candite, marzapane e praline artigianali alle nocciole, ganache Kunming aromatizzata con pepe di Sichuan e cioccolato Americano dell’America del Sud.

Sève chocolatier a Lione

Richard Sève sta alla cioccolateria come Giorgio Armani sta alla moda: veste le sue boutique di Lione di rosso e nero e i suoi gioielli di cioccolato sono una miscela di gusto ed eleganza. Ecco le sue specialità:

  • Tsara Komba, ganache con vaniglia al cacao del Madagascar (trinitario puro)
  • “Mandorle principessa nera” (gusci di torrone alle mandorle farciti di pralinato alle mandorle di Provenza ricoperti da cioccolato nero grezzo del Sud America)

Castelanne a Nantes

Questo maestro cioccolataio ti farà scoprire il suo delizioso cioccolato sotto diverse forme. Cofanetti suddivisi secondo temi gustosi, con accenti geografici e globali e che si rivolgono a tutti i palati e a tutte le tasche. Una fonte inesauribile di idee regalo!

Jean Émile Schmitt a Gerardmer (Vosgi)

Belle ganache (coriandolo e fiore del sale, menta, limone verde, basilico e pepe di Sichuan) o granito dei Vosgi, con mandorle e cioccolato, ti faranno sciogliere dal piacere.

*La ganache è una preparazione spessa di cioccolato solido, usata per guarnire dolci.