Un'Alsazia da coup de coeur

  • Museo Unterlinden

    Museo Unterlinden

    © AAA/Birgé

  • Marche-Paques Koifhus

    Marche-Paques Koifhus

    © ROLAND-PAIS_OT Colmar

Un'Alsazia da coup de coeur Alsazia fr

Tre città che fanno battere il cuore: Starsburgo l'europea, all'ombra della cattedrale, Colmar con lo spettacolare Museo Unterlinden, Mulhouse, fra automobile e tessuti stampati... sono un po' l'anima dell'Alsazia.

Strasburgo e la sua cattedrale millenaria

Da Maria Antonietta a Barack Obama, dalla scrittrice Éliette Abécassis allo scrittore e illustratore Tomi Ungerer, entrambi nati qui, gli innamorati di Strasburgo sono migliaia. Da sempre e ancora oggi la città è un luogo magico. Ai piedi della cattedrale di Notre-Dame, gioiello di pizzi di pietra che culminano a 142 m, o sulla place du Château, riconoscibile fra mille grazie al suo pavimento di gres rosa, è un andirivieni continuo di visitatori e turisti. Alcuni entrano nella cattedrale per incontrare Dio, altri per scoprire in quale colonna sia imprigionato il diavolo, come vuole la leggenda (o per andarlo a guardare in versionedi tentatore nel portale) e tutti per ammirare la splendida vetrata contemporanea firmata dall’artista Véronique Ellena. Collocata nella Cappella di Santa Caterina, la vetrata, costituita da un’infinità di ritratti fotografici, segna una nuova tappa nel percorso della storia della cattedrale.

Colmar, a spasso per l'arte

Equidistante da Strasburgo e da Basilea, Colmar, capitale culturale, è un riassunto perfetto dell’Alsazia. Accogliente e di charme, Colmar deve la sua fama alle colorate casette a graticcio ma anche al suo museo-star, Unterlinden. Si tratta di una vera opera d’arte totale realizzata da due geni dell’architettura: Herzog e De Meuron. Nel cuore della città, il Museo Unterlinden è un percorso che si sviluppa, di sala in sala, fra i capolavori di grandissimi artisti. Assolutamente imperdibile l’Altare d’Issenheim di Grünewald, popstar della sua epoca che con questo trittico si conferma una referenza in fatto di arte medievale renana. Prima di una sosta al caffè del museo, concedetevi anche il tempo per ammirare fino a saziarvi gli occhi una delle sole tre copie su arazzo esistenti del famoso dipinto Guernica di Picasso.

Mulhouse, una vera ricchezza di musei

Ricca di un passato industriale importante nel settore del tessile, Mulhouse è fortemente impregnata dalla sua storia. Ed è forte di una tradizione di apertura verso il mondo, di circolazione delle idee, di eliminazione delle barriere fra le discipline e mette volutamente in rapporto la scienza, la tecnica e la cultura nell’ambito dei suoi 7 musei. Fra di essi, la Cité de l’Automobile rivela un panorama straordinariamente ricco e davvero unico che celebra l’auto dalle origini ad oggi. Considerata come la collezione di automobili più prestigiosa del mondo, mette in mostra alcune eccellenze: star assoluta la Royale personale di Ettore Bugatti.

Tre indirizzi perfetti per...
Dormire

Nel fascinoso villaggio di Barr, l’ex Bürgerstube è un emblematico edificio del XVI secolo, rinnovato con grande gusto e trasformato in un hotel di gusto. Situato in posizione ideale sulla Strada dei Vini d’Alsazia fra Strasburgo e Colmar, il 5 Terres Hôtel & Spa**** è una referenza fra le vigne e presagio di un viaggio voluttuoso nel cuore dei vigneti alsaziani. Con 27 camere dai colori naturali, il ristorante gastronomico, la spa nascosta in una cantina dalle volte a botte tutta in gres dei Vosgi, la piscina interna alimentata dalla sorgente della Source des Oies e il suo bar à vins con oltre 100 etichette, il 5 Terres Hôtel & Spa è una tappa di puro piacere!
www.5terres-hotel.fr

Mangiare

Café, boudoir, spazio per mostre d’arte contemporanea… l’Aedaen Place (Art everyday and every night Place) è fin dall’apertura un indirizzo di culto per la gente diStrasburgo. Non solo uno spazio vivace, vitale, di scambi e di cultura, che ravvivail concetto dei caffè-bistrot letterari, ma anche un luogo che unisce pizzeria ebrasserie accanto a un piccolo giardino d’inverno. Quest’ultima propone una cartaristretta di entrées, piatti principali e dessert di stagione. Comodamente seduti atavola, i clienti si fan venire appetito assistendo alla preparazione dei piatti: la salaoffre infatti un bel colpo d’occhio sulla cucina a vista.
www.aedaen-place.com

Ammirare

Al Musée de l’Impression sur Étoffes, il Museo dei tessuti stampati, la mostra “Formee Colori” sui tessuti stampati dal XVIII secolo ai giorni nostri, è un’immersione in unmondo affascinante, grafico e colorato, in cui le opere dei grandi maestri dialoganocon le creazioni dei designer di tessuti: Jeanne Lanvin, Azzaro, Jean-Charles deCastelbajac o ancora Kenzo… Un’occasione per lasciarsi sorprendere dal coloratissimomondo della creatività nei tessuti, dalle origini alla ricchezza e alla varietàcontemporanea, e di scoprire questo bel museo nel cuore di Mulhouse.
www.musee-impression.com

Maggiori informazioni

Related videos

 
 

Sponsored videos

 
 
 
 

Cosa vedere

Nei dintorni