8 sontuose boutique parigine

  • Vetrina Louis Vuitton

    Vetrina Louis Vuitton

    © Atout France

  • Shopping parigino (Guerlain)

    Shopping parigino (Guerlain)

    © Paris Tourist Office - Photographe : Stéphanie Rivoal

  • Boutique Chanel

    Boutique Chanel

    © Paris Tourist Office - Amélie Dupont

  • Baccarat 250ans

    Baccarat 250ans

    © Thomas Deron

8 sontuose boutique parigine 75000 paris fr

Icone planetarie del fashion tra tradizione e modernità, immergetevi nell’arte di vivere alla francese.


Dior, 30 avenue Montaigne

Lo scrigno mitico è stato scelto tra i grandi coutourier per fare di questo hotel particolare nel 1946 la vetrina e l’antro delle eleganti creazioni. Atmosfera, boudoir chic degli anni 30 ma con quel tocco moderno che gli permette di essere nell’era attuale. Il non plus ultra. La maestosa scala porta al salone dell’haute-couture. Con il richiamo grigio e rosa, fiore preferito di Christian Dior.

Chanel, 31 rue Cambon

Lo scrigno dell’avanguardia! Gabrielle Chanel crea nel 1921 la sua collezioni di cappelli ma anche gioielli, borse e il suo primo profumo il N°5. Karl Lagerfeld ha conservato intatto il feudo di 4 piani di Mademoiselle Chanel. Atmosfera tra classicismo e arte contemporanea per scegliere la vostra borsa 2-55. Il non plus ultra. La visita privata, l’appartamento di Mademoiselle Chanel al secondo piano regala pezzi barocchi, specchi e altri tesori della celebre stilista.

Hermès, 24 rue du Faubourg Saint-Honoré

Lo scrigno. Questa boutique ospita il celebre pellettiere francese con le sue vetrine inspirate all’eleganza del viaggio. Atmosfera impronta tradizionale e moderna. La scala di vetro contrasta tra i tanti piccoli espositori retrò dove si crea un ambiente caloroso. Il non plus ultra: portarsi via un pezzo di seta personalizzato del famoso artista (Daniel Buren, Josef Albers).

Hermès, 17 rue de Sèvres

Lo scrigno. Nuova generazione di boutique effimere, soddisfano ogni desiderio. Atmosfera romantica con fiori freschi pronti ad accogliervi! Creazioni contemporanee competono con pezzi Hermès ricreati dalle star del design. Il non plus ultra è l’offrirvi una parentesi culturale (libreria Actes Sud) seguita da un goloso brunch (salone del thé Le Plongeoir).

Guerlain, 68 avenue des Champs-Elysées

Lo scrigno. Ereditiere dei profumieri della Corte del Re di Francia, Guerlain coltiva l’arte del vivere alla francese. Atmosfera affascinante, cambiata nel 2013 dal celebre architetto americano Peter Marino. Marmo decorato, arte e design intratterranno la vostra curiosità in questo luogo fastoso. Il non plus ultra. Una colazione al 68 dove i tavoli fioriti rimano senza false note con la cucina profumata dello chef stellato Guy Martin.

Louis Vuitton, 101 avenue des Champs-Elysées

Lo scrigno. Questa icona francese della pelletteria svela la sua più grande boutique al mondo concepita per ammirare bauli centenari, valigie morbide e altri pezzi firmati Marc Jacobs. Atmosfera art-déco parigina ritmata da giochi di trasparenza grazie ad un pannello con maglie particolari nello stile del celebre monogramma. Il non plus ultra. L’imperdibile vista su Parigi dall’ultimo piano che ospita uno spazio culturale intorno ai viaggi e all’arte della moda.

Baccarat, 11 place des Etats-Unis

Lo scrigno. Un luogo interamente dedicato alla magia del cristallo! Antico hotel di Marie-Laure de Noailles reinventato da Baccarat nel 2003. Atmosfera raffinata, messa in scena firmata Philippe Starck che gioca sugli estremi tra cemento e cristallo. Il non plus ultra. Integra i piaceri della boutique con quelli del museo passando per lo sfarzoso ristorante « Cristal Room » sotto la gestione dello chef stellato Guy Martin.

Fragonard, 9 rue Scribe

Lo scrigno. Davanti all’Opéra Garnier, questo edificio napoleonico ospita la boutique e il museo di profumi provenzali. Atmosfera vellutata tra legno, alti soffitti e grandi camini. Scopri una collezione completa che ripercorre quasi 3000 anni di storia dei profumi. Il non plus ultra: componi il tuo profumo in un laboratorio di creazione, per un’esperienza olfattiva unica.

Cosa vedere

Calendario

Nei dintorni